Pubblicato in: Citazioni, Confronti - comparisons, Germania, Tedesco

Io li ho visti: inefficienti e spreconi

Spesso, troppo spesso, in Italia facciamo molto piu’ di loro , con mezzi inferiori.

La Germani è efficiente? Di sicuro per pararsi il didietro sovradimensionano tutto e tanto. I loro sprechi non li vediamo perchè avvengono sotto forma di inutili sovradimensionamenti del sistema, ma sono ugualmente costosi, se non di piu’. Ma i costi non li pagano loro.

Col tempo mi sono convinto che la loro economia sia, a giudicare da quanto vedo, condannata a predare risorse al di fuori delle loro nazioni. Tutta la loro esistenza e’ un continuo spreco di risorse.

Sprecano risorse quando incapaci di dimensionamenti corretti, per non sbagliare sovradimensionano le cose. Sprecano risorse quando anziche’ cooperare si massacrano in una continua faida di invidie, che chiamano “competizione”. Sprecano risorse quando perdono tempo a coalizzarsi in cordate per cacciare chiunque non sia cittadino tedesco.

Negli scorsi anni vi è chi è emigrato per unirsi a questo modo di essere diversamente efficienti. Che funziona fintanto che ci sono popolazioni vicine da spolpare grazie alla moneta comune che rende artificiosamente vantaggiose le merci tedesche.

Sicuramente nel sistema tedesco c’era spazio per emigrare e unirsi al banchetto. Fintanto che avranno nazioni nell’unione monetaria da spolpare, tutto andra’ bene. Prima hanno spolpato la Germania Est, poi la Grecia, poi in misura minore la Spagna e l’Italia. Ora iniziano cn la Francia. Che avranno le loro colpe e le loro mancanze, ma non sono tutte e sole le fonti delle loro sciagure.

Chi è emigrato in Germania pensa di essere finito in un posto che funziona meglio perchè lo merita. Il sistema tedesco non funziona meglio perchè i tedeschi sono più bravi e se lo meritano. Certo cretini non sono, ma il motivo principale del loro successo è che funzionano meglio perchè sono maledettamente sovradimensionati, sprecando risorse. E lo possono fare perchè i capitali nel mercato unico fluiscono copiosi dalle zone periferiche al sicuro cuore tedesco così che finanziarsi a loro non costa nulla. In pratica sono efficienti usando i tuoi soldi.

Ora a qualcuno queste note sembreranno “già viste e lette”. Certo. Mi sono ispirato ad “Io li ho visti” che ho riesumato su  “Niente stronzate”, ovvero all’opinione che un certo mutante emiliano di mia conoscenza si era fatto dei tedeschi, vivendo e lavorando in Germania, prima che si sentisse tedesco Inutile dire che cinque anni dopo ha cambiato completamente idea: e quegli stessi sprechi e sovradimensionamenti ora sono diventati pubbliche teutoniche virtù:

uno stupido ponticello-passerella nella campagna tra D-Gerresheim e Erkrath, serve a superare una ferrovia locale. Non ci passano auto, ma solo pedoni e biciclette, ed e’ largo un metro e mezzo. Guardate i dimensionamenti.
Ora è certo e sicuro che sovradimensionare sia buono e giusto. Sovradimensionare è uno spreco solo quando lo fa un non tedesco.

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

3 pensieri riguardo “Io li ho visti: inefficienti e spreconi

    1. Come diceva correttamente lui i sovradimensionamenti prima o poi qualcuno li paga. Fino ad ora son riusciti a pagarli grazie alla bilacia commerciale in attivo, figlia anche ma non solo di un marco che entrando nell’euro è stato svalutato alla grande.
      Non sono un economista ma stando a Bagnai da un’analisi dei flussi monetari l’eventuale moneta tedesca avrebbe dovuto rivalutarsi **tanto** rendendo care le merci tedesche. Indovina chi è svantaggiato da questo?

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.