Video

abr:

supercazzolaprematurata:

Roberto Napoletano vs Matteo Salvini : non vendere droga e finzione

LO SBROCCO DI NAPOLETANO, ciccione di

merda e Direttore de “IL SOLE 24h”, spiegato

ai Dummies!

L’illustre giornalista, nel voler sostenere le

posizioni pro-Euro, contro Salvini (che offende),

prende a paragone la Svizzera che poche

settimane fa ha  tolto il CAMBIO FISSO con

l’Euro, causando UNA  VALUTAZIONE DEL

20-25% del Franco CH.

ESATTAMENTE IL CONTRARIO DI QUELLO CHE

DICONO GLI EURISTI, SUCCEDEREBBE PER

L’ITALIA SE TORNASSE ALLA LIRA!

(Tra euro e lira, quale delle due si deprezzerebbe? Il franco svizzero ha rivalutato il 25-30% e le industrie e l’export ne risentono.
Ma questo è quello che succederebbe al marco tedesco, non alla lira che al contrario svaluterebbe (e quindi logica vuole che le industrie e l’export ne guadagnerebbero). Quando Salvini glielo fa notare, non
potendo rimangiarsi le stronzate che ha detto, diventa
isterico!)

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Ecco alcune sue mitiche frasi, estrapolate per il ludibrio dei posteri!

“…Può semplicemente vedere quello che succede in Greeeeeeeeeciaaa….ora, basta di dire fesserieeeee…"…

"…Dobbiamo smetterlaaaaa…..laaaaaa!"…..

"…ma per piacere…cerchiamo di non vendere droga…di non vendere
finzione…perché con la droga e la finzione non si va da nessuna
parte..”

“…lei non sa nemmeno che non ci sono più le grandi
industrie in Italia.. Il tessuto imprenditoriale italiano e’ un tessuto
di medie imprese..mooolto innovative..che fanno quello che fanno..”

“…Chi conosce l’economia e le imprese come le conosco io non accetta lezioni da lei..chiiarooo!!!

Detto sbrocco avrebbe potuto riguardare anche la verdura al mercato. Perché il punto non è la difesa dell’euro, è che il giornalaio organico e colluso, a maggior ragione quello a busta paga dei poteri marci confindustri (sia lode eterna a Marchionne che se n’è ito da cotanto consesso imbelle, sputtanandolo), non ha mai NESSUN RISPETTO per chi sia fuori dalla stanza dei bottoni, tanto quanto è pronto a prostrarsi zerbino a chi ci stia dentro. 

Napoletano paro paro a Giletti, col quale condivide preparazione, cortesia e self control da porcilaia (mai avrei pensato in vita di trovarmi dalla parte di Capanna).  

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...