Pubblicato in: Uncategorized

RAI, mai più

Oggi, visto che sono a casa in vacanza mi sono finalmente deciso ad iniziare l’iter per disdire il mefitico canone RAI, scoprendo che mi hanno rifilato un libretto “nuovo” che causualmente non ha più la cartolina per la disdetta, ossia il modulo D.

Mi son messo a cercare ancora in rete trovando questa questa guida rai , mai piu`” che pare del 2003 e fa tanto, ma tanto ueb 1.0 ma anche meno. Però è decisamente più dettagliata di quella che vi avevo proposto tempo addietro.

Mi sono perciò recato a piedini piedonzi nel più vicino postale per effettuare il vaglia di 5,16€. Pagando 6 euri di commissione. Per fortuna l’impiegata è stata cortese e precisa. E la cosa fà stranamente piacere avendo gli impiegati delle poste la fama di essere scorbutici ed imprecisi.

Mi accingo quindi a mandare una letteronza di questo genere.

Spett.le S.A.T.
Casella. Postale. 22
10121 Torino
Ufficio Abbonamenti

…………………

Oggetto: richiesta suggellamento apparecchio TV

Il sottoscritto chiede la cessazione del Canone TV e chiede di far suggellare il televisore (numero di ruolo …………………………) a colori detenuto presso la propria abitazione.

A tale scopo ha corrisposto l’importo di 5,16 euro a mezzo vaglia postale n………………………… del ………/………/………… sul quale ha indicato il numero di ruolo dell’abbonamento.

Cognome …………………………
Nome ……………………………………………………………….
Via ……………………………………………………………….
Città ………………………………………………………………. CAP ……………………..
Data ……………………………………………………………….
Firma ……………………………………………………………….
Il Sottoscritto: ……………………………………………………………….
indirizzo ……………………………………………………………….
n. di ruolo ……………………………………………………………….

Ma l’idea di fare una raccomandata con la sua busta, compilando il modulo autoricalcante di sapore così burocraticamente retrò mi faceva venire l’ittero. Così, giusto per sfizio ho cercato sulla Grande GGGì “pec rai” e…. non ci crederete,

hanno perfino la PEC!

google-pec-rai

 

Qui http://www.abbonamenti.rai.it/ordinari/ScriveteciSez.aspx

Comunicazioni via posta
Agenzia delle Entrate
Direzione Provinciale I di Torino
Ufficio Territoriale di Torino 1
Sportello S.A.T C.P. 22 10121 – Torino (To)
Indirizzo pec: cp22.sat@postacertificata.rai.it (solo da PEC)

Ovviamentissimamaente mi guarderò bene dall’inviare una raccomandata di fetida carta quando posso mandare una PEC che non possono dire di non aver ricevuto e di cui non possono disconoscere il contenuto. E soprattutto mi dovranno rispondere a mezzo PEC percui la roba diventa molto molto svelta!

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.