La bolla culturale

 

Il buon Bortocal l’altroieri scopriva sbigottito che i risultati dei motori di ricerca sono iper-personalizzatissimi. Al che gli avevo promesso di spiegare all’universo mondo la cosa ma complice la pigrizia, la mancanza di tempo e la presenza in rete di spiegazioni decisamente migliori di quello che potrei fare io anche impegnandomi vi propongo la lettura di

«L’algoritmo di Google crea la bolla culturale di ognuno di noi?» su Pensiero Critico

Ora vista la mia proverbiale fobia dell’evanescenza della rete quel pezzo è copiato qui, a pagina 2.

Per evitare alla radice tutto ‘sto casino ci sarebbero progetti di motori di ricerca “peer to peer” o distribuiti come “YaCy – The Peer to Peer Search Engine” ma scommetto un caffè, anzi una birra, anzi una cena di sushi che almeno il 95% della popolazione europea non è in grado di installarlo o non ha la volontà di sostenerne i costi, anche solo di corrente o di banda passante.

Che francamente farlo girare su un Raspberry, anche il recente Raspberry 3 è un po’ come dire, deprimente.

Ma non solo la stragrande maggioranza delle persone non sarebbe in grado di installare o usare un motore di ricerca come Yacy.

Penso a tutte le persone che conosco. Se escludo gli hacker e gli amanti del software libero le persone che hanno la percezione di questo fenomeno e lo considerano un problema quantomeno potenziale le conto sulle dita di una mano. Che tutti allegramente si lasciano cullare dalla bolla culturale che Google e Facebook e tutti gli altri grandi della rete gli costruiscono attorno. Qualcuno si bulla anche di desiderarla, la bolla.

Tuttavia credo che non tutto sia perduno. Mi sono infatti reso conto che restare in contatto con persone che la pensano in modo molto diverso da me ma sempre in modo civile è il modo migliore per rompere la bolla…

Ad ogni modo per farvi una cultura, cercate – ehrm, su Google – “algoritmo ricerca google risultati personalizzati”.

Che se provate a cercare con yacy è una sofferenza.

 

6 commenti su “La bolla culturale

  1. Pingback: internet, i motori di ricerca e il nuovo tribalismo – 139 – cor-pus 15

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...