Sio-che-cosa?

Chi è razzista?

Chi è razzista? Giudicate voi.

Sorgente: ארץ ישראל – Who’s the racist? You be the judge. via:…

Annunci

9 pensieri su “Chi è razzista?

  1. gia`, e` rimasto soltanto il 18% di palestinesi musulmani del 98% originario: gli latri son stati scacciati.

    pare che a qualcuno non piacciano gli immigrati soltanto a casa sua, ma se sono ebrei e vanno ad occupare la terra altrui scacciando gli abitanti originari, questo va benissimo: tanto sono arabi ed islamici, no?

    questo post e` un insulto alla storia, alla logica, e se permetti anche all’intelligenza.

    Mi piace

      1. ti ho gia` risposto tempo fa, sono favole che e` vergognoso diffondere; ma non ho voglia di sprecare altro fiato, visto che non badi agli argomenti e ai dati che ti vengono portati.

        certo che i palestinesi sono cresciuti nonostante tutto, parte nel 20% del territorio che gli e` stato lasciato e che viene eroso praticamente ogni giorno da nuovi insediamenti ebraici, parte in Israele; parte ancora maggiore nei campi profughi dei paesi attorno.

        la tua sordita` ai dati della storia e` inconcepibile.

        Mi piace

    1. Ho provato a leggere
      https://en.wikipedia.org/wiki/Demographic_history_of_Palestine
      https://en.wikipedia.org/wiki/Demographics_of_the_Palestinian_territories e
      https://en.wikipedia.org/wiki/Demographics_of_Israel#Arabs
      e non riesco a capire la tua tesi: la popolazione musulmana in palestina ed israele è cresciuta sotto tutti i punti di vista.
      Noto che il 98% degli arabi che vivono in Israele hanno la cittadinanza Israeliana. Questo non lo definisco “cacciare”, ma sarà che mi perdo qualche pezzo.
      Vista la patologica propensione alla menzogna nei confronti dell’infedele che l’Islam pretende dai suoi fedeli e che ha elevato a scienza (la taqyiia) e che ho provato con mano tendo a considerare false fino a prova contraria le dichiarazioni dei musulmani.
      Io non ho simpatia per partito preso per gli ebrei ma visto che come i musulmani di Hamas trattano israle e come Israle tratta i musulmani che vivono in israele tendo a dare credito ad Israele.
      Qui ne ho riportato un po’ ma se hai voglia prova a leggere il Tumblr di http://girlactionfigure.tumblr.com/ e
      e gli articoli della categoria “Sio-che-cosa” ( https://buseca.wordpress.com/category/sio-che-cosa/ ) come https://buseca.wordpress.com/2015/12/24/e-considerato-normale/ e poi https://ilblogdibarbara.wordpress.com/
      e poi http://girlactionfigure.tumblr.com/post/136614218205/posters-of-suicide-bombers-hang-in-a
      .

      Infine ci cito https://bugiedallegambelunghe.wordpress.com/2015/11/21/rifiutai-subito/

      “«Non c’è dubbio che l’occupazione ebraica di una parte della Palestina costituisca una grande questione, che non abbiamo mai saputo come affrontare. Quando negli anni 30, infatti, ci venne offerto l’80% della Palestina, mentre agli ebrei veniva offerto il 20%, abbiamo rifiutato. Alla fine degli anni 40 ci venne offerto il 49% della Palestina e il restante 51% agli ebrei, e noi abbiamo ancora una volta rifiutato l’offerta. Oggi, li stiamo supplicando di darci il 22%, quello che rimane della Palestina, e loro ci offrono solo il 20%».
      QUesto non è un ministro israeliano bensì Mash’al Al-Sudairi, columnist saudita del giornale londinese Al-Sharq Al-Awsat.

      Mi piace

    2. Due numeri di sintesi (numeri in migliaia) presi dalle pagine di wikipedia:

      1947 : Musulmani 1.181, Ebrei 630 cristiani 143
      2012: Musulmani: gaza+westbank 4,293 + 1,413 in israele. Ebrei 0 in gaza+westbank; in israele 5,523 .

      Solo in Israele ci sono più musulmani oggi di quanti ce ne fossero in tutta la vecchia siria+palestina+israele del 47 (perché questa era l’estensione del protettorato inglese).
      Vogliamo poi parlare dell’immigrazione araba in israele/palestina? https://en.wikipedia.org/wiki/Demographic_history_of_Palestine#The_question_of_late_Arab_and_Muslim_immigration_to_Palestine
      Vogliamo ricordare alcuni cognomi “palestinesi” come al-Masri, al-Djazair, el-Mughrabi, al-Yamani, al-Afghani che significano letteralmente “Egiziano”, “Algerino”, “Marocchino,” “Yemenita”, “Afgano” (vedi http://www.danielpipes.org/comments/182419 )?

      Mi piace

  2. sconcertato dalla tua sordita` che rende inutile ogni discussione, mi domando se ci sei o ci fai.

    https://it.wikipedia.org/wiki/Rifugiati_palestinesi

    I rifugiati palestinesi o profughi palestinesi sono persone, prevalentemente arabi, che sono fuggiti o sono stati espulsi nel corso della Guerra arabo-israeliana del 1948 dalle loro case in quella parte del Mandato britannico della Palestina che è diventato il territorio dello Stato di Israele. Il termine è nato durante il primo esodo palestinese (arabo: النكبة, Nakba, “catastrofe”), l’inizio del conflitto arabo-israeliano.

    L’organizzazione delle Nazioni Unite per il soccorso e l’occupazione (UNRWA), definisce “rifugiato palestinese” una persona “il cui normale luogo di residenza è stata in Palestina tra il giugno 1946 e maggio 1948, che ha perso sia l’abitazione che i mezzi di sussistenza a causa della guerra arabo-israeliana del 1948”.

    La questione della liquidazione dei rifugiati è spesso citata come un potenziale accordo per i negoziati di pace israelo-palestinesi.

    La definizione di rifugiato dell’UNRWA copre anche i discendenti delle persone divenute profughi nel 1948[1] indipendentemente dalla loro residenza nei campi profughi palestinesi o in comunità permanenti.[2] Si tratta di una grande eccezione alla normale definizione di rifugiato.

    In base a questa definizione, il numero di profughi palestinesi per l’ONU è passata da 711.000 nel 1950 [3] a oltre quattro milioni di iscritti nel 2002.

    Rifugiati palestinesi
    Popolazione totale (inclusi i discendenti): 4.25 milioni [4]
    Aree con presenza significativa: Striscia di Gaza, Giordania, Cisgiordania, Libano, Siria
    Lingue: Arabo
    Religioni: Islam sunnita, Ortodossi cristiani, Cattolici

    la cosa straordinaria e` che gli ebrei hanno fatto REALMENTE con i palestinesi esattamente quello che tu TEMI che gli islamici in generale possano fare con l’Europa: sono immigrati in numero via crescente, hanno costituito una minoranza sempre piu` forte, sostenuta dall’idea di essere portatori dell’unica vera religione, poi hanno imposto il loro potere in una parte dello stato e l’hanno via via allargata e continuano a farlo confiscando continuamente terre agli abitanti originari per le loro esigenze.

    dove sia la coerenza delle tue posizioni non arrivo a immaginarlo, ma credo anche che sia inutile cercarla.

    abbiamo gia` fatto questa discussione, quindi questo e` il mio ultimo intervento, dato che non ho altro tempo da perdere, ed e` evidente che non hai minimamente considerato ne` dato risposta alcuna (visto che non puoi darla, del resto) neppure agli argomenti che ti sono stati prospettati qui sopra.

    nello Yemen in sessant’anni la popolazione e` passata da 2 a 20 milioni di abitanti: secondo te questo dimostra qualcosa?

    vuoi provare a fare lo stesso calcolo per i palestinesi?

    pensa te che ai palestinesi veniva OFFERTO l’80% del LORO territorio: come erano generosi i conquistatori che volevano creare la loro testa di ponte!

    ma basta cosi`: sono cose semplici ed evidenti a tutti.

    Mi piace

      1. non e` questione di concordare oppure no: i fatti sono fatti.

        e i quattro milioni di rifugiati palestinesi sono un fatto che smentisce le bubbole senza fondamento che continui a raccontare,

        quanto al genocidio orrendo degli ebrei, non sono stati i palestinesi a compierlo, ma e` stato addebitato a loro e lo stanno pagando 4 milioni di loro ridotti a vivere in condizioni a loro volta orrende e continuamente espropriati delle loro case dagli ebrei: anche oggi, anche in questi mesi.

        l’espansione ebraica e la cacciata dei palestinesi dalla loro terra originaria continuano giorno dopo giorno!

        a Gaza mancano le camere a gas, ma per il resto e` un lager a cielo aperto dove stanno rinchiusi quasi due milioni di palestinesi, in condizioni disumane, per volonta` di Israele.

        mi spiace comunque che non ci saro` quando gli ebrei dovranno tornarsene in Europa, perche` mi farei volentieri due risate alle spalle dei loro attuali sostenitori, quando dovrete riprenderveli.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...