“pubblico non è univocamente identificabile con statale”

Nel sistema scolastico nazionale “pubblico non è univocamente identificabile con statale” visto che “il legislatore equipara a tutti gli effetti, con identità di funzione pubblica, la scuola statale a quella paritaria”, precisando che “le scuole paritarie svolgono ‘un servizio pubblico’ al pari di quelle statali”. È quanto ribadisce suor Anna Monia Alfieri, presidente della Federazione istituti di attività educative (Fidae) della Lombardia, in merito alla sentenza – di cui hanno parlato alcuni organi di stampa – con cui il Tribunale di Milano ha risolto il contenzioso fra genitori separati in disaccordo sul tipo di scuola da far frequentare ai figli minorenni. Il giudice ha decretato che “nell’ipotesi di conflitto tra i genitori, preferenza e prevalenza va data alle istituzione scolastiche pubbliche” mentre “le altre istituzioni scolastiche (paritarie, private in generale), possono incontrare il favore del giudice, nella risoluzione del conflitto, solo là dove” sia accertato “un

Sorgente: Scuola: suor Alfieri (Fidae Lombardia), “pubblico non è univocamente identificabile con statale” | AgenSIR

di Raphael Pallavicini Inviato su leviatano

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...