Non è inventata, purtroppo.

Difendeva gli islamici dopo gli attentati di Parigi denunciando l'islamofobia. Muore durante gli attentati di Bruxelles

Molti penseranno che sia una meme ironica inventata, invece no.

Prima di continuare a leggere ricordatevi che è giusto provare paura per un pericolo reale. Non è una “irrazionale fobia”. Avere paura e voler combattere l’islam, quel culto di morte è perfettamente razionale.

Ma mi sto rendendo conto che prima che dalle nostre città e dalle nostre nazioni dobbiamo scacciare l’islam dai cuori delle persone che son state cresciute con quel culto. Spiegare ai musulmani gli aspetti turpi di quel culto, i lati nascosti, la sua vera faccia, quella feroce, quella sanguinaria. Quella vera. Perché se lo avete studiato, se avete letto il corano ed imparato cosa sia il principio di sostituzione, se avete letto gli Hadith, i detti della vita di mohammed che hanno peso quasi di un libro sacro per i musulmani, se avete fatto tutte queste cose e non siete dei dementi completi allora potete arrivare ad una sola conclusione: islam è male, islam è malvagità e falsità. Non c’è verità in quel messaggio e quello che sembra buono è scardinato e soverchiato da sanguinarie sedicenti “rivelazioni” successive.

Dobbiamo sradicare quelle notizioni mortifere dalla testa delle persone, dai pachistani che vivono nelle nostre città, dai marocchini che lavorano qua, dai tunisini che stanno in Europa.

Lo dobbiamo ai nostri figli, lo dobbiamo alla nostra civiltà. Mostriamo loro la verità, mostriamo loro il vero volto dell’islam, il volto dell’orrore!

Non tutti si ravvedranno. Quelli che si ravvedranno li avremo salvati, gli altri forse per la nostra stessa sopravvivenza dobbiamo respingerli, perché se non ripudiano l’islam stanno di fatto ammettendo che sono in guerra contro di noi, ci stanno dicendo che desiderano la nostra morte. Io non desidero avere accanto chi mi vuole uccidere.

FONTE: http://www.mcall.com/news/breaking/mc-us-belgium-attacks-victim-20160326-story.html

Prima di tutto NON è ironica, riporta solo dei fatti, infatti si tratta della storia di Sascha Pinczowski.

Un’attivista di sinistra che denunciava “l’islamofobia”

ESSERE ALLA MODA NON TI SALVERÀ

#RefugeesWelcome#SaschaPinczowki#Belgio#Parigi#Bruxelles#Isis#terrorismo

 

Un commento su “Non è inventata, purtroppo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...