FARTGUY – obiettori di coscienza vs obiettori di coscienza

“obiettori di coscienza vs obiettori di coscienza” via abr:

opinionepolitica:

in base alla logica del politically correct era cosa buona e giusta essere obiettori di coscienza per imboscarsi durante il servizio militare, mentre non è giusto esserlo davanti a un enorme dilemma come l’aborto?

Se la chiesa cattolica voleva entrare nel vostri letti e nelle vostre sottane, il consiglio d’europa vuole entrare nelle vostre teste, e questo a me pare ancora più grave…

I tuoi diritti di obbiettore? NON ESISTONO di fronte quelli degli /delle antropologicamente superiori. Per i sinistri è una questione di metodo – democratico, liberale, scientifico etc.etc – fin che non comandano loro. Dopo non più, diventa solo di merito. 

Mi fa venire in mente questa discussione che ho avuto su G+

 “ Oggigiorno il più grande distruttore di pace è l’aborto, perché è una guerra diretta, una diretta uccisione, un diretto omicidio per mano della madre stessa…..Perché se una madre può uccidere il suo proprio figlio, non c’è più niente che impedisce a me di uccidere te, e a te di uccidere me”
Madre Teresa

E lo disse quando le davano il Nobel.
Poi gliene han dette dietro di ogni … fottesega,questa frase è sacrosanta

9 h

Foto del profilo di Stefania Maggio

Ma vaffanculo! La guerra l’avete dichiarata alla libertà di scelta delle donne, compresa quella di non avere un figlio qualunque sia il motivo! Se si può impedire ad una donna di interrompere una gravidanza non voluta che cosa impedirà allora di vietarle di non sposarsi, di vietarle di lavorare, di vietarle di essere indipendente, di vietarle di studiare? Se le si può imporre una gravidanza e un figlio cosa impedirebbe di imporle un marito, un abbigliamento, un comportamento?
9 h

Foto del profilo di vito cataldo Fina (u paddone)

Sono d’accordissimo con l’aborto se una donna ho una coppia non lo desidera deve essere libero di farlo come se una donna o una coppia lo desideri e la stessissima cosa i bambini sono una cosa meravigliosa ma al giorno d’oggi prima di mettere al mondo figli o figlio bisogna pensarci moooolto bene e tutte le baggianate che dice il papa e la chiesa se li tengano per loro che li facciano loro i figli in Vaticano tanto se li possono mantenere loro ma ai cittadini non li aiuta nessuno perciò la donna è libera di fare ciò che vuole!!!!!
9 h

Foto del profilo di Luigi C

Comprendo che il Suo post ,Sig Vitruviano da Vinci ( a propo’ bel nick-name,molto significativo) sia squisitamente provocatorio; avrei preferito , personalmente , che avesse lasciato ad una donna giudicare in proposito. Da tempo ( 1789 almeno) nessuno ha più’ il diritto di imporre agli altri i propri giudizi. Solo le leggi dello Stato vanno osservate. Le convinzioni personali e religiose , devono fare due passi indietro. Non siamo più in Stati confessionali , almeno in Occidente.
9 h

Foto del profilo di Raphael Pallavicini

+Stefania Maggio però la libertà di fare l’amore quella sì. Ma il frutto di quell’amore lo volete gettare via. Questa non è libertà , è irresponsabilità
8 h

Foto del profilo di Stefania Maggio

+Raphael Pallavicini ma per favore…
8 h

Foto del profilo di Raphael Pallavicini

+Stefania Maggio non capisco. Nel concetto di libertà è incluso anche quello di responsabilità delle proprie azioni. E se la conseguenza del fare l’amore è lo sbocciare di una nuova vita, non sopprimerla è responsabilità di chi liberamente ha fatto l’amore. Non mi pare così difficile. Poi i drammi degli stupri, delle violenze quelli meritano giustamente altri ed ampi discorsi che non mi sento in grado di affrontare e che richiedono molta delicatezza
8 h

Foto del profilo di Giovanni Mammarella

a pallavicini…torna nel medioevo da dove vieni. io sono responsabile delle mie azioni e ne rendo conto alle leggi dello stato e a me stesso. libero arbitrio You know?
8 h

Foto del profilo di Giovanni Mammarella

manco bergoglio vi sopporta più… siete la pegigore specie umana
8 h

Foto del profilo di Raphael Pallavicini

+Giovanni Mammarella responsabile delle tue azioni, ok. E se dalle tue azioni nasce una nuova vita qual’è la tua responsabilità? Sopprimerla o accoglierla?
Cosa è medioevo, uccidere una vita nel grembo materno o accoglierla? (Sul discorso violenze vedi il mio precedente)
8 h

Foto del profilo di Raphael Pallavicini

Il libero arbitrio si può anche esercitare tenendo acceso il cervello prima di fare l’amore….
8 h

Foto del profilo di Raphael Pallavicini

+Giovanni Mammarella cosa c’entra Bergoglio?
8 h

Foto del profilo di Giovanni Mammarella

+Raphael Pallavicini non tutto si può controllare, soprattutto l’amore. capisco che al catechismo vi insegnano a godere pregando! noi umani a volte non ci riusciamo. tuttavia, tornando seri, esiste una legge dello stato che va rispettata; esiste uno stato laico al quale anche i prìncipi sono affiliati. e poi per favore basta con il cattolicesimo di maniera, i cattolici ricchi vanno ad abortire in cliniche private tenendo riserbo sull’identità mentre i poveracci si tengono i figli e affidano destino e sofferenze a dio. Manichei!
8 h

Foto del profilo di Raphael Pallavicini

+Luigi C le leggi dello stato cosa sono se non il giudizio del potere imposto a tutti? Senza polemica, poi se il potere è “la democrazia” è il potere della maggioranza imposto sulla minoranza. Perlomeno così mi pare di poter dedurre. Ma se chi decide non ha raziocigno, se le sue decisioni non sono ben ponderate, le conseguenze sono terribili.
Ti faccio una domanda: secondo te gli analfabeti funzionali – ce ne sono milioni ib Italia – hanno la capacità di discernere oppure sono abilmente manovrati e mabovrabili?
8 h

Foto del profilo di Giovanni Mammarella

+Raphael Pallavicini è un’iperbole…principe!
8 h

Foto del profilo di Giovanni Mammarella

LIBERTA’ DI SCELTA! LIBERTA’ DI SCELTA! LIBERTA’ DI SCELTA! LIBERTA’ DI SCELTA! LIBERTA’ DI SCELTA! LIBERTA’ DI SCELTA! LIBERTA’ DI SCELTA! LIBERTA’ DI SCELTA! LIBERTA’ DI SCELTA! LIBERTA’ DI SCELTA!
8 h

Foto del profilo di Raphael Pallavicini

+Giovanni Mammarella vabbe, dove io abbia tirato in ballo Bergoglio non l’ho capito. Anche il Buddismo prevede il controllo delle passioni no?
Gli animali sono dominati dall’istinto. La ragione è quello che ci distingue dagli animali.
8 h

Foto del profilo di Giovanni Mammarella

+Raphael Pallavicini appunto ragionevolmente decido cosa fare di un feto
8 h

Foto del profilo di Raphael Pallavicini

+Giovanni Mammarella chi abortisce ricco o no, in segreto o no di certo non è mica cattolico anche se si professa tale….
Poi i reparti maternità son pieni di manifesti sulla “madre segreta”, non è obbligatorio riconoscere i figli, anzi. La legge prevede che la madre possa disconoscere il neonato e senza alcuna conseguenza
8 h

Foto del profilo di massimo turati

e poi parlano dei talebani? ma ognuno è libero di comportarsi come vuole, ma voi cristiani la storia insegna che di porcate ne avete fatte…..Crociate Inquisizione..caccia alle streghe, meno male che Papa Francesco non è bigotto come voi…..ah dimenticavo per voi va’ bene il cardinal Bertone i preti pedefoli, basta con la vostra moralità perché siete i primi ad non osservare le regole del cattolicesimo
8 h

Foto del profilo di Giovanni Mammarella

+Raphael Pallavicini perdonami, chiudiamola qui…io sono ateo e convintamente laico. credo nel rispetto di tutto e tutti, comprese le convinzioni religiose…ma darei la vita contro chi vuole imporre un credo quale legge di uno stato. la differenza di civiltà tra noi e i paesi protestanti sta proprio lì
8 h

Foto del profilo di Giovanni Mammarella

ma com’è che ciclicamente riemerge ‘sta storia? interessi nelle cliniche private…secondo me neanche gesù si poneva il problema (visti i tempi non credo che la parola aborto facesse parte dei loro pensieri profondi)
8 h

Foto del profilo di Raphael Pallavicini

+massimo turati ehrm… guarda che di caccie alle streghe ne han fatte molte di più i protestanti …
8 h

Foto del profilo di Giovanni Mammarella

+Raphael Pallavicini conosci una madre con un minimo di cervello che abbandonerebbe il proprio figlio dopo averlo messo al mondo? ce li hai i figli?
8 h

Foto del profilo di Stefania Maggio

+Raphael Pallavicini​ Assunzione di responsabilità è anche tenere l’uccello nei pantaloni o mettergli un bel cappuccio. È assunzione di responsabilità anche la mia salute se da questa dipende la vita di qualcun altro. Allora perché bere, fumare, drogarsi, fare sport estremi, una dieta squilibrata e qualunque altra cosa metta in pericolo la vita non dovrebbero essere condannate con medesima violenza? Che poi lo dica un uomo che mai sarà padre è quantomeno ridicolo! E decidere di interrompere una gravidanza è sempre e comunque un’assunzione di responsabilità solo che fa comodo dire che non lo sia imponendo ad una donna l’assunzione di responsabilità di chi poi in molti casi se ne è lavato le mani prima e dopo.
7 h

Foto del profilo di Luigi C

+Raphael Pallavicini Non mi piace giocare con le parole : si chiama retorica. Per quanto riguarda gli analfabeti funzionali od utili idioti , mi risulta che la Binetti ,Carlo Giovanardi , la Roccella ,etc. siano un plotoncino niente male al servizio di Angelo Bagnasco ora , di Camillo Ruini prima.
Diceva Platone a proposito della democrazia che la maggioranza tiranneggia (nel significato dell’etimo greco)la minoranza che deve adattarsi.
8 h

Foto del profilo di Gioconda Mangifesta

Come fa un uomo a giudicare!!!!!!! Ma che stia zitto!!!!!! Fare certi paragoni e’ veramente da fuori di testa!!!!!!
7 h

Foto del profilo di Raphael Pallavicini

+Gioconda Mangifesta forse perchè è padre e genitore …. sai esistono davvero quelli che si prendono la responsabilità delle loro azioni…. 😃
7 h

Foto del profilo di Andrea Massa

+Raphael Pallavicini​ Guarda che se non vuoi abortire nessuno obbliga a farlo lo stato non impone nulla. In questo sta il tuo analfabetismo funzionale.
7 h

Foto del profilo di 52b17

premetto che all’epoca votai per l’aborto al referendum,ma allora on ero libero,ma molto indottrinato e non pensavo con la mia testa,ma con quella del partito.
no,quì essere cattolici o no non c’entra,vedo dai commenti che un’argomento del genere tira fuori il peggio del peggio dalle persone,
chi abortisce, soprattutto utilizzando l’aborto come mezzo di controllo delle nascite  è un’omicida, punto e basta!
ma non solo,la madre che uccide il figlio dentro di se è un’abominio,e se questo non lo capite potete scusare tutte le nefandezze possibili,perchè se abortite la prima nefandezza la fate voi,per il vostro porco interesse a danno di vostro figlio!
già immagino gli strali che mi tiro addosso,li prendo con orgoglio.
7 h

Foto del profilo di Raphael Pallavicini

+52b17 io non c’ero al referendum…. hai riassunto perfettamente il mio ragionamento, grazie
7 h

Foto del profilo di Giancarlo Obinu

+52b17​ al solo fine di valutare la tua coerenza.. Hai mai fatto uso di anticoncezionali? Lo hai mai fatto con una che ne assumeva? E se hai delle figlie, come regoli la materia, forse col lucchetto?
7 h

Foto del profilo di 52b17

+Giancarlo Obinu
astieniti da valutare la mia coerenza e valuta la tua coscienza!
7 h

Foto del profilo di Andrea Massa

+52b17​ La mia coscienza mi dice di non giudicare senza conoscere le situazioni di chi decide di praticare l aborto in piena libertà e secondo le leggi.
7 h

Foto del profilo di Gastone Frizzi

+Fabiana Merello *Cristiana

Correzione necessaria

7 h

Foto del profilo di Giancarlo Obinu

+52b17 non essere idiota.. Vedo che pratichi l’evangelizzazione cristiana, ti ricordo che il giudizio compete a Dio, non certo a noi uomini. E non sono parole mie 🙋 sei di una tale violenza che poco si addice al tuo predicare.
6 h

Foto del profilo di 52b17

+Giancarlo Obinu
la mia ‘violenza’si chiama fermezza,esistono cose insindacabili e la violenza la fa chi uccide il proprio figlio e anche chi l’aborto promuove,riguardo al giudizio di dio se ci credi dovresti già sapere quale è,e se non ci credi sappi che chi abortisce è omicida che creda in dio o no,non ha importanza.
6 h

Foto del profilo di Giancarlo Obinu

+52b17 Dio è infinitamente buono, tu non ti poni come un buon evangelizzatore. Tu, non sei Dio, quindi non giudicare e prega per la loro redenzione, piuttosto. Io lo faccio. Ricorda, non fare ad altri.. (la tua è violenza e non ti curi neppure del male che puoi fare al tuo prossimo che “sbaglia”). Perdona se vuoi essere a tua volta perdonato.
6 h

Foto del profilo di Luigi C

+Stefania Maggio Vogliamo provare a fare per  questo sig Pallavicini un disegno per facilitargli la comprensione?
5 h

Foto del profilo di Raphael Pallavicini

+Luigi C non sono io ad aver citato la religione o religiosi . I miei ragionamenti non hanno nessun riferimento religioso. Mi sembra che i riferimenti religiosi continuiate a farli tu e +Stefania Maggio
4 h

Foto del profilo di goretta bini

+Stefania Maggio per una volta sono pienamente daccordo con te!!!

3 h

Foto del profilo di Stefania Maggio

+52b17​​ sono atea e del tuo dio non mi curo, come di tutti gli altri del resto. Non sono gli dei a preoccuparmi ma le persone come te che usano un dio per mascherare le loro meschinità. Parli senza sapere cosa sia una gravidanza, per prevaricare, utilizzando lo scudo della religione perché senza non sai argomentare. Parli di vita, omicidi e nefandezze senza considerare quale nefandezza sia obbligare una donna ad una gravidanza non voluta, non cercata o non sostenibile. E quale sarebbe il “porco interesse” di una donna che non vuole o non può essere madre? La sua libertà? La sua salute? La sua sopravvivenza? Gli uomini come te mi fanno orrore. In nome di nulla giudicano, condannano e violentano ogni giorno le libertà degli altri. Il vero abominio sono i vostri pensieri, le vostre restrizioni alle libertà fondamentali degli altri soprattutto di quella dell’autodeterminazione di una donna.
2 h

Foto del profilo di Luigi C

+Stefania Maggio Non posso che ammirarti.
Ai bigotti , a coloro che si fanno scudo di entità non comprovabili per giustificare i loro meschini pregiudizi , ai vari Adinolfi, Bagnasco e orrida camarilla seguendo , il miglior modo di rispondere è stato il tuo : fare mancare l’erba sotto i loro piedi.
2 h

Un commento su “FARTGUY – obiettori di coscienza vs obiettori di coscienza

  1. Dai commenti che si leggono qui si vede bene perche’ l’umanita’ si sta estinguendo.
    FORSE, ma solo forse, hanno ragione quelli che vogliono ridurre il “genere umano” dai 7 miliardi di individui attuali ai 92 milioni (novantadue milioni di individui, letto bene!) a partire (o entro) il 2050. Scrivono anche come:
    – con guerre locali diffuse, carestie provocate ad arte, pestilenze controllate.
    Forse, ma solo forse, sarebbe davvero la miglior cosa.

    E poi… sotto a lavorare, schiavi!
    Per mantenere i “nuovi padroni” del Nuovo Ordine Mondiale.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...