Certo che è giusto…

Potessi scambiare io due chiacchiere con Bergoglio che in questi giorni se ne esce con un

“Non è giusto dire che l’islam sia terrorista”

Santo Padre, con tutto il rispetto, ma si rende conto delle stronzate colossali che va dicendo? Mai letto le sure 8 e 9?

Varie sono le possibilità

  1. Bergoglio è una specie di imam sotto mentite spoglie, un cavallo di troia che vuole distruggere il cristianesimo dall’interno.
  2. Bergoglio non ha letto il corano. Se lo ha letto lo ha travisato.
  3. Bergoglio ha ben capito con chi ha a che fare e mira a con-vincere i musulmani “poco praticanti” e contemporaneamente evitare di dare scuse ad ISIS per aumentare la ferocia delle persecuzioni.

La prima ipotesi mi sembra francamente poco verosimile. Sul soglio di Pietro non mettono mica il primo Pinco Pallino qualunque che passa per strada! I cardinali che l’hanno eletto lo conoscevano bene, non è verosimile pensare che sia uno che vuole distruggere la cristianità dall’interno. Eppure le battutine di più d’uno non riescono a farmi derubricare questa ipotesi a sciocchezza.

Seconda ipotesi: Bergoglio non ha letto il Corano? Ok, va bene allora io sono un elefante arcobaleno con le ali che svolazzando scoreggia arcobaleni. Può essere che lo abbia travisato. Può essere che si sia lasciato turlupinare dalla taqyyia islamica, ecco questo potrebbe essere possibile. Ma equivarrebbe ad un Bergoglio discretamente ignorante e piuttosto stupido, il che francamente mi pare piuttosto improbabile.

Terza ipotesi: Bergoglio sa benissimo che islam è una ideologia politico-militare di sottomissione, conquista e morte. Ma si ricorda anche questi due passi, uno dal Vangelo, l’altro da San Paolo:

  1. «Ecco, io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come i serpenti e semplici come le colombe. Guardatevi dagli uomini; perché vi metteranno in mano ai tribunali e vi flagelleranno nelle loro sinagoghe; e sarete condotti davanti a governatori e re per causa mia, per servire di testimonianza davanti a loro e ai pagani.
    Matteo 10,16-18
  2. Se possibile, per quanto questo dipende da voi, vivete in pace con tutti
    Romani 12,18

Su scenarieconomici.it possiamo leggere un’interessante interpretazione secondo la quale sarebbe – sintetizzo brutalmente – tutta una lotta per il potere e questo avvalora la tesi che ho fatto mia secondo la quale islam non è una religione bensì una ideologia politico-militarista di terrore e sottomissione.

Non è così semplice. C’è da tenere in conto che Daesh/ISIS tiene sotto il suo giogo moltissimi cristiani in oriente. Ma non solo Daesh. Moltissimi cristiani che vivevano da secoli in terre ora islamiche in questi anni vivono nel terrore. Vedi per esempio in Egitto e moltissimi altri paesi dove fino a pochissimi anni or sono i cristiani costituivano il 20-30% della popolazione ed ora sono ridotti al lumicino, uccisi o scacciati. Chi siede sul soglio pontificio non può non tenere bene a mente che se lui tuonasse contro islam come dovrebbe quelli che subirebbero le ritorsioni sarebbero i cristiani nelle terre musulmane.

A me pare che purtroppo gli islamici non abbiano bisogno di questa scusa per perseguitare e tormentare chi non si sottomette all’entità maomettana.1. Tra la migliorabile diplomazia del discorso di Ratisbona del pastore tedesco ed il calare le brache bergogliesco però ne passa!

E questo sarebbe un gesuita?

Da ultimo, una nota di colore. Può sembrare che qualcuno in Daesh conosca la cristianità cattolica meglio di quanto non sembri in prima battuta perché il generale dei gesuiti è detto popolarmente “papa nero”. Ed un papa gesuita, il primo papa gesuita, può sembrare un “papa nero”. Che va a nozze con le profezie della fine del mondo e dell’ultimo papa. Speriamo sia solo una nota di colore.

 


  1. come a dire, di di “entità” ferire, di entità perisce, come ben capirà chi segue la questione israeliano-palestinese. 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...