woman-fingers-crossed

Riuscire nell’incredibile

Come passare dall’aver ragione al torto marcio in 4 righe.

Mi fanno un articolo che invita a registrare video perenni per difendersi dalle striscianti menzogne della misandria nazifemminista e poi se ne escono con una lode della sharia. Ma questi sono matti.

Leggete, leggete:

Secondo la legge islamica, la testimonianza di una donna vale la metà della testimonianza di un uomo. Il dilagare della calunnia di genere indica che la pratica islamica rende il sistema giudiziario meglio adattato alla natura umana. Occorre che il sistema giudiziario occidentale venga corretto in tal senso, o almeno che venga introdotto e perseguito il reato di associazione a delinquere di stampo femminista al fine di colpire i professionisti specializzati nel costruire calunnie (avvocati, psicologi etc), facilmente riconoscibili in quanto si occupano mono-macanialmente delle stesse accuse ed in quanto cercano pubblicamente di negare che l’alienazione genitoriale è un abuso sull’infanzia, al fine di nascondere i loro crimini.

Ma come diamine fate a chiosare un articolo così con riferimenti alla sharia dandola per buona?

E parlo da uomo che considera la misandria nazifemminista una cosa orrenda come la sharia.

Non si può e non si deve rispondere al male con altro male. Perché la sharia è male.

Facendo così non fate altro che alimentare l’odio.

Un commento su “Riuscire nell’incredibile

  1. La tecnica di correggere una minchiata con una minchiata enorme. Basterebbe tornare alla base della cultura giuridica dall’illuminismo in poi: “chi accusa deve dimostrare la verità delle sue affermazioni” e “nel dubbio si assolve”, senza bisogno di invocare coglionate come il pesare una testimonianza sulla base di quello che la gente ha in mezzo alle gambe.

    PS
    Ma la testimonianza dei trans, secondo la sharia, sarà da valutare come tre quarti della testimonianza di un uomo oppure una volta e mezzo?

    Liked by 2 people

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...