Chissà come la prenderanno?

Chissà come la prenderanno le nazifemministe.

Questi son fatti. Oggettivi.

Annunci

5 commenti su “Chissà come la prenderanno?

  1. I fatti oggettivi sono che la natura sa quello che fa: la combinazione XY è geneticamente più fragile della combinazione XX, quindi la natura produce molti più XY, al concepimento circa 150 ogni 100 XX; alla nascita i maschi sono circa 110 contro 100 femmine perché gli XY subiscono un numero molto maggiore di aborti spontanei rispetto agli XX; in età adulta si raggiunge la parità a causa di una maggiore mortalità infantile maschile, sempre per la suddetta maggiore fragilità, e in età avanzata sono molto più numerose le donne. La controprova sta nei polli, dove i maschi sono XX e le femmine XY, e i maschi sono più forti e longevi.
    Fidati, la genetica l’ho studiata.
    Quello che non ho capito è la domanda del titolo – a parte i crampi allo stomaco ogni votla che leggo l’orrendo termine di nazifemministe (i nazisti sterminavano a milioni, giusto per capirci).

    Mi piace

    • Scusa, mi era sfuggita una cosa. Sì, c’è una differenza tra nazisti e nazifemministe, anzi due.
      La prima è l’obiettivo, la seconda è che i primi riuscirono ad andare al potere, le seconde non ancora.
      E mi auguro che tu non voglia stare dalla loro parte e ti chiedo di dichiararlo esplicitamente

      Mi piace

      • Non ti sembra che una tale richiesta sia un tantino offensiva nei miei confronti? Tu come reagiresti se ti si chiedesse di dichiarare esplicitamente che, in quanto possessore di palle e uccello, non stai dalla parte degli stupratori?

        Mi piace

        • Beh sì. Più volte ho scritto quello che mi chiedi, probabilmente non con le precise parole che ti piacerebbe leggere.
          Come gli israeliti/ebrei/israeliani (metti tu la dicitura corretta) chiedono di riconoscere che il nazismo è male (sì il nazismo è male) mi aspetto che venga riconosciuto come male chi chiede lo sterminio del 45% della popolazione mondiale in base al sesso.

          Mi piace

  2. Quando scrivo “nazifemministe” mi riferisco a persone come Krista Jane Heflin
    https://buseca.wordpress.com/2015/04/28/vuole-sterminare-gli-uomini/
    e Sally Miller Gearhart https://buseca.wordpress.com/2015/10/26/8778/#more-8778
    “The proportion of men must be reduced to and maintained at approximately 10% of the human race. Sally Miller Gearhart, in The Future – If There Is One – Is Female” ( http://thoughtcatalog.com/jake-fillis/2014/05/23-quotes-from-feminists-that-will-make-you-rethink-feminism/ )
    Se a nazismo sostituisci ebrei con maschi ottieni il nazifemminismo. L’odio è lo stesso, i metodi invocati pure. Nazifemminismo.
    E poi “If life is to survive on this planet, there must be a decontamination of the Earth. I think this will be accompanied by an evolutionary process that will result in a drastic reduction of the population of males. Mary Daly”
    Persone che invocano l’eliminazione fisica dei maschi rifiurtano ideologicamente i fatti oggettivi.
    Tu sei una persona intelligente e riconosci i fatti oggettivi. Infatti il tuo commento è praticamente una sbobinatura del video… 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...