Uncategorized

Le Università del Nord Europa prossime al declino?

Rilancio, facendo mia la nota che Giuseppe ha usato per pubblicizzare il suo articolo su faccialibro:
“Il Governo finlandese ha deciso tagli draconiani a personale e fondi universitari.

Quando non ci sono più risorse è semplicemente ridicolo berciare di “diritti precostituiti”: o si genera ricchezza oppure ci si immiserisce. I “diritti precostituiti” costano: o si guadagna oppure vanificano.

Questo è un altro segno di come si stia liquefacendo rapidamente la società del welfare: si sta mangiando le sementi, poi ci sarà la fine. Nessuno si illuda: proprio nessuno.”

SenzaNubi

Giuseppe Sandro Mela.

2016-12-21.

 forbici-001i

La Rivista Roars, Return on Academic Research, ha pubblicato un interessante articolo:

«Le università del Nord Europa prossime al declino?»

*

Segnaliamo ai lettori un articolo di THE dedicato alla crisi degli atenei del nord Europa e specialmente scandinavi. Una crisi che pare procedere di pari passo con quella del modello di welfare di quei Paesi, per tanti anni oggetto di ammirazione, forse anche da chi non ne conosceva i dettagli e il contesto sociale.

Scrive THE:

«Just months after being elected as prime minister last year, Juha Sipilä announced that basic funding to the country’s 15 universities and 26 polytechnics would be cut by approximately €500 million (£418 million) over his centre-right government’s four-year term, after a weakening of the Finnish economy. And €100 million of research funding would also be slashed: all this on top of cuts of €200 million…

View original post 1.584 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...