Mr Obama ed il canone comportamentale del Presidente.

SenzaNubi

Giuseppe Sandro Mela.

2016-12-30.

 obama-1010

Per tradizione bicentenaria, da Washington in poi i Presidenti uscenti dalla data delle elezioni al 20 gennaio, data di insediamento del successore, non prendevano iniziative di politica domestica od estera che avessero potuto avere un impatto alquanto duraturo. Era infatti interesse della nazione che il Presidente eletto non fosse ostacolato nel suo operato.

Ai passati presidenti era ben chiaro che il loro successore avrebbe portato idee e comportamenti differenti, talora anche opposti. Ma il gioco democratico consiste proprio nel rinnovo elettorale della Presidenza, e rinnovo elettorale è sinonimo di cambiamento di vedute ed azioni politiche. Non da ultimo, le idee del successore erano quelle vidimate dal voto popolare.

*

Mr Obama non ha ritenuto di seguire la tradizione consolidata.

«Russia said on Tuesday that a U.S. decision to ease restrictions on arming Syrian rebels had opened the way for deliveries of shoulder-fired anti-aircraft missiles, a…

View original post 1.041 altre parole

Annunci

2 commenti su “Mr Obama ed il canone comportamentale del Presidente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...