Uncategorized

MISCELLANEA — Torino, sei in condotta al venditore di merendine….

“Smercio illegale” di merendine. La squola publica rivendica il suo ruolo educativo sociale: NO ASSOLUTO a iniziative imprenditoriali, no attacchi a vincitore di “pubblico concorso”, no a vili sotterfugi contro i monopoli dei bidelli sindacalizzati. Così si impara a crescere rispettando i veri valori di una Repubblica Socialista Sovietica fondata dalla Resistenza come quella Torinese.

Quanto al padre, se insiste gli toglieranno la patria potestà, per completare senza ostacoli il percorso rieduchescional autocritico del discolo non creativo bensì pervertito, alla Franti già che siamo a Torino, perché in odor solfureo di capitalismo neoliberista selvaggio.

(FUIJTEVENNE DA QUI FIN CHE SIETE IN TEMPO, RAGAZZI).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...