Neurodeliri

Sospettoso

 

Euro Bills Currency Dollar Bill Seem Money Finance

“A big obstacle to viewing TTIP as a bilateral deal is Germany, which continues to exploit other countries in the EU as well as the U.S. with an ‘implicit Deutsche Mark’ that is grossly undervalued,” the FT quoted Navarro as saying on Tuesday.

Da «Trump administration trying to roll back economic theory: Nikko Asset» via Trump administration trying to roll back economic theory: Nikko Asset che cita questo articoletto pubblicato un giornalaggio complottista qualunque:

trump-germany-euro-grossly-undervaluedTrump’s top trade adviser accuses Germany of currency exploitation

La testata è il Financial Times1. Chi l’ha mai sentito? Strano non trovarla sulla lista nera di Butac!

Anche altre testate fuffose come tale “Telegraph” se ne escono con pezzacci intitolati così:

e poi nel testo rincarano la dose con frasi come:

“A big obstacle to viewing TTIP as a bilateral deal is Germany, which continues to exploit other countries in the EU as well as the US with an ‘implicit Deutsche Mark’ that is grossly undervalued,” Mr Navarro said.

Ma tu guarda il caso, è occhiocroce esattamente e precisamente quel che van blaterando tante persone etichettache frettolosamente come “fuffari” o “complottisti” o “farlocchi”.Non ne citerò il nome per non dare a chi applica due pesi e due misure un facile appiglio per la classica fallacia “ad hominen”: “l’ha detto Tizio, Tizio è mio avversario, ergo è una cazzata”.

Ed un po’ mi inorgoglisco riscoprendo che cose come questa io le vado riprendendo perlomeno da ottobre 2015: Lombardia :  Italia ~ Germania :  Unione Europea + δ. Certo, non è farina del mio sacco, ma riprendo idee altrui che ho trovato convincenti e razionali.

Io sono disposto a riconoscere che tutti codesti argomenti siano fuffa ma voglio riconoscerlo dopo che qualcuno me lo mostra con argomenti convincenti, razionali e privi di fallacie logiche. Cosa che nello specifico non sono ancora riuscito a trovare nonostante vada chiedendolo a tutti quelli con cui sono in buoni rapporti e che classificano codeste tesi come spazzatura.

Da ultimo, vedere che la grande stampa riprende tesi del genere in prima battuta desta sospetti che a fare i dietrologi è istintivo. Cui prodest? vien da pensare. Poi però ti sovviene che qui si parla di Trump. E un po’ i dubbi evaporano, ma non tutti.

 

Salva

Salva


  1. articolo che ero riuscito a leggere via Google News ma ahimè ora pare accessibile solo con un – costosetto – abbonamento. 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...