Pubblicato in: Bel Paese di merda

Pulisce statua dalla neve sporca, multato cittadino volenteroso

Della serie,  bel paese di merda

http://www.lisistrata.com/news/2017/02/pulisce-statua-dalla-neve-sporca-multato-cittadino-volenteroso/

Aggiornamento del 4 ottobre 2020: Ahimè il sito di Lisistrata è andato offline!

Comunque eccola qua la notissia:

Sulmona, ripulisce da neve e fango la statua simbolo della città: rischia la multa

Non ne poteva più di vedere il cumulo di neve e immondizia ammassato sotto la statua di Ovidio a Sulmona. Così un privato cittadino ha deciso di risolvere la situazione spalando la neve in piazza XX Settembre per conto proprio. Peccato che ora Pasquale Di Toro, l’imprenditore protagonista di questa vicenda, rischia di pagare una multa salatissima a causa della sua buona azione. La neve era lì da un più di un mese, ormai si era mischiata al suolo ed era diventata un cumulo di fanghiglia e così Di Toro per puro senso civico ha deciso di risolvere il problema. “Penso di non aver commesso nulla di male – commenta l’imprenditore – la neve era accumulata ai piedi della statua-simbolo della città. Non era un protesta, ma una forma di rispetto perché Ovidio è conosciuto in tutto il mondo. Quest’anno inoltre si festeggia il bimillenario della sua morte e noi gli regaliamo una discarica pubblica”. Un ragionamento nobile, che però lo Stato avrebbe deciso di punire. Già, la polizia municipale non ha gradito. Ma non è tutto: gli hanno contestato l’assenza dell’autorizzazione comunale ma gli hanno comunque lasciato finire il lavoro (portato a termine, tra l’altro, in meno di un paio d’ore). “Erano dispiaciuti, ma hanno fatto il loro dovere”, conclude rassegnato Di Toro, in riferimento ai due vigili un po’ troppo zelanti che, ora, rischiano di costargli una multa.

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

4 pensieri riguardo “Pulisce statua dalla neve sporca, multato cittadino volenteroso

  1. L’indirizzo Lisistrata risulta in vendita, se la notizia non si trova altrove tanto vale togliere il post. ( Poi come funziona WordPress non lo so, magari cancellare una pagina è inutilmente complicato)

    "Mi piace"

      1. Ahimé il blog era della signora Adriana Bolchini che aveva iniziato anche lei su WP https://lisistratablog.wordpress.com/ .
        Su archive.org che per l’appunto copia ed archivia ogni cosa gli riesce ho trovato all’indirizzo https://web.archive.org/web/20190821181413/http://www.lisistrata.com/news/ questa nota del 08/06/2019:

        “E’ iniziato il mio viaggio astrale di pace e libertà

        Caro Amico e cara Amica, è iniziato il mio viaggio astrale di pace e libertà. Ti aspetto per l’ultimo saluto lunedì 10 giugno alle ore 11 in Viale Ungheria 5…”

        La signora Bolchini è passata a miglior vita, come confermato da https://www.amiuniversity.org/sito/?q=node/262

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.