Pubblicato in: Facce da gluteo, Germania, Grecia

Falliti

Andate, andata a leggervi  La storia e la geografia del default finanziario su Focus.it

E scoprirete che la “bravissima ünd correttissima” Cermagna è tra i paesi che negli ultimi due secoli è fallita di più, non onorando i suoi debiti, mentre la tanto bistrattata e maltrattata italietta no.

staatspleitenIn rosso i Paesi che, dal 1800, almeno una volta non sono riusciti a ripianare il debito estero; il colore più scuro indica gli Stati più spesso insolventi; in verde i Paesi che hanno sempre pagato il debito (nessuna insolvenza sovrana); in grigio i Paesi per i quali non sono disponibili dati attendibili. (cliccate sull’immagine per ingrandire)

I crucci dovrebbero ogni tanto avere la decenza di non fare come il bue che da del cornuto all’asino.

E non mi venite a dire che i debiti tedeschi son debiti di guerra. Chi arazzo le ha scatenate le due guerre mondiali?

Annunci

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

Un pensiero riguardo “Falliti

  1. L’ha ribloggato su Buseca ن!e ha commentato:

    Visto che ai tedeschi comunica a bruciare il culo, vorrei riproporvi questo.
    I crucchi dovrebbero ogni tanto avere la decenza di non fare come il bue che da del cornuto all’asino.
    L’Italia negli ultimi due secoli ha SEMPRE onorato i suoi debiti.
    La Germania al contrario è FALLITA MOLTE VOLTE.
    Siamo stufi marci che le regole si applicano solo a vantaggio della Germania e si violano solo a vantaggio della Germania.
    Ne abbiamo le gonadi strapiene

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.