Chiaro, semplice, inequivocabile

I Pediatri americani escono allo scoperto con un documento chiarissimo, rigoroso sotto il profilo scientifico e decisamente coraggioso sul GENDER. La traduzione è libera ma aderente al testo.

Ora basta indottrinare i nostri ragazzi: QUESTO DA OGGI IN POI SARA’ CONSIDERATO ABUSO SUI MINORI!

Ecco le otto regole, da mandare a memoria e diffondere in ogni dove!

  1. La sessualità umana è oggettivamente binaria: xx=femmina, XY= maschio
  2. Nessuno è nato con un genere, tutti sono nati con un sesso
  3. Se una persona crede di essere ciò che NON è, questo è da considerare quantomeno come uno stato di confusione
  4. La pubertà non è una malattia e gli ormoni che la bloccano possono essere pericolosi
  5. il 98% dei ragazzini e l’88% delle ragazzine che hanno problemi di identità di genere durante la pubertà li superano riconoscendosi nel proprio sesso dopo la pubertà
  6. l’uso di ormoni per impersonare l’altro sesso può causare sterilità, malattie cardiache, ictus, diabete e cancro
  7. il tasso di suicidi tra i transessuali è 20 volte quello medio, anche nella Svezia che è il paese più gay friendly del mondo
  8. è da considerarsi abuso sui minori convincere i bambini che sia normale impersonare l’altro sesso mediante ormoni o interventi chirurgici

Traduzione libera ma fedele di https://www.acpeds.org/the-college-speaks/position-statements/gender-ideology-harms-children riportata a pagina 2, a scanso di censure e raid punitivi di certa gente.

Annunci

9 commenti su “Chiaro, semplice, inequivocabile

      • al di là della credibilità dell’associazione in questione,credo che pressioni indebite possano generare disturbi in persone già in difficoltà ma,è proprio quello che si fa adottando un tesi di parte come quella che nega l’esistenza di difficolta di genere in alcuni individui.
        Dovrei scegliere secondo te la tesi di chi nega l’esistenza dei disturbi di genere contro quella di chi li affronta negando l’esistenza dei generi.
        “io nn sto dalla parte di nessuno perche nessuno è del tutto dalla mia parte;ci sono però,beninteso,casi in cui sono del tutto dalla parte opposta.”

        Mi piace

        • veramente scrivono che la stragrande maggioranza delle persone ha dubbi e problemi sul proprio genere. E mettono anche percentuali.
          Ora senza arrivare agli estremi di chi prende ormoni anche Uriel aveva pubblicamente dichiarato di aver pensato di “cambiare sesso” chirurgicamente. È perfino un aspetto fondamentale dei suoi libri di fantascienza

          Mi piace

      • Molti hanno dubbi e problemi,è normale,da qui al negare l’esistenza di casi limite in cui identità sessuale percepita sia effettivamente ed insanabilmente diversa da quella fisica è sbagliato tanto quanto inventarsi nuovi generi sessuali.

        Mi piace

  1. Ciao compare, l’american College of pediatricians non rappresenta in nessun modo il punto di vista dei pediatri americani, sotto nessun punto di vista. Sono un gruppo di pediatri cattolici, fine.

    Basta guardare sul “about us” della pagina https://www.acpeds.org/about-us

    Scrivono cose fuori dal mondo:

    (Recognizes the physical and emotional benefits of sexual abstinence until marriage and pledges to promote this behavior as the ideal for adolescence.)

    L’astinenza sessuale prima del matrimonio? L’astinenza è DANNOSA, non positiva, meno male che dovevano attenersi alle prove scientifiche.

    Oppure:

    Recognizes the fundamental mother-father family unit, within the context of marriage, to be the optimal setting for the development and nurturing of children and pledges to promote this unit.

    All’interno del contesto del matrimonio? ^^’ Da qui capisci che sono assolutamente e definitivamente Biased, non hanno niente di scientifico, a meno che uno non creda che una coppia sposata possieda caratteristiche uniche che vengono ottenute grazie al magico matrimonio.

    Non sono un gruppo di scienziati, sono una lobby di pressione.

    Mi piace

    • Kurdt OK hanno il loro punto di vista. Questo rende false le affermazioni che ho riportato? Una affermazione è vera oppure è falsa. E di quelle che ho riportato direi che sì, qualcuna potrebbe anche essere oggetto di disquisizione, ma la maggior parte son dati oggettivi

      Mi piace

  2. Nessuno è nato con un genere, tutti sono nati con un sesso
    E gli ermafroditi?
    veramente scrivono che la stragrande maggioranza delle persone ha dubbi e problemi sul proprio genere. E mettono anche percentuali
    ASSOLUTAMENTE NO! Danno la percentuale di quelli che dopo la pubertà superano i problemi e si riconoscono nel proprio sesso; su quanti siano quelli che hanno dubbi non c’è il minimo cenno.
    Chiedo inoltre se vengono date le fonti delle affermazioni sulle patologie causate dall’uso di ormoni e sul tasso di suicidi fra i transessuali.
    Quanto al punto 8: sono documentati casi di lezioni impartite a bambini per convincerli che è normale farsi operare e prendere ormoni per cambiare sesso?
    (se poi si aggiungono i deliri riportati da Agus, come diceva il saggio: una cagata pazzesca)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...