Pubblicato in: Sottomessi e sanguinari

Taqiyya e Kitman

Taqiyya, la dottrina islamica dell'inganno: mentire in islam è permesso in certe circostanze. Ottenere la fiducia degli infedeli al fine di evidenziare le loro vulnerabilità e sconfiggerli.
Kitman, l'inganno islamico per omissione: citare selettivamente dal corano e/o dalla Bibbia per nascondere le intenzioni malvagie dei musulmani dagli infedeli
Taqiyya, la dottrina islamica dell’inganno: mentire in islam è permesso in certe circostanze. Ottenere la fiducia degli infedeli al fine di evidenziare le loro vulnerabilità e sconfiggerli.
Kitman, l’inganno islamico per omissione: citare selettivamente dal corano e/o dalla Bibbia per nascondere le intenzioni malvagie dei musulmani dagli infedeli

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.