Pubblicato in: Bel Paese di merda, Due pesi due misure, Le tasse sono una cosa bellissima
Partite IVA: l'arte di indebitarti lavorando centinaia di ore al mese per mantenere il welfare di un paese che pensa che sei un evasore.
Di Sartori Andrea, scovata su faccialibro

La cosa allucinante di tutta questa faccenda è che se chi ha il privilegio di essere assunto a tempo indeterminato fosse trattato in maniera anche solo lontanamente simile a come lo stato tratta le partite IVA – ossia criminale fino a prova contraria – avrebbero già fatto la rivoluzione una mezza dozzina di volte.

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.