Pubblicato in: Bel Paese di merda, Le tasse sono una cosa bellissima, leviatano

Ci frantumano le palle

Ci frantumano le palle con gli italiani evasori e poi si scopre che Francia, Germania e GB evadono il triplo!

Le statistiche uscite in questi giorni sui giornali circa le esportazioni di fondi neri nei paradisi fiscali, l’Italia è di gran lunga dietro Francia Germania ed Inghilterra:

https://www.ilsole24ore.com/art/nei-paradisi-fiscali-nascosti-italiani-142-miliardi-l-81percento-pil-ACFnzXr

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

7 pensieri riguardo “Ci frantumano le palle

  1. il problema, come sempre, non sono i pochi miliardari che evadono. sarebbe bello, perché essendo pochi, basterebbe concentrare le forze su una quantità limitata di fronti per risolvere.

    la realtà è che il danno procurato da un miliardario che evade dieci milioni, è microscopico, se paragonato al danno causato da ventimila “poveri” che evadono cinquecento euro l’uno.

    "Mi piace"

      1. che lo stato spenda mi sta, tutto sommato, bene. ci sono molte cose che può fare una nazione con i soldi, che il cittadino non potrebbe fare. prima di cominciare ad abbassare le tasse, io mi metterei a far funzionare tutto benissimo. poi, se proprio ne avanzo e non so cosa farne, vedo di abbassare le tasse, ma con calma. perché il fatto che siamo in una nazione in cui l’azienda deve tenersi un po’ dei soldi del dipendente e renderglieli quando questo smette di lavorare, in modo da evitare che se li sputtani tutti mentre lavora ed in caso di licenziamento si trovi con il culo nella ghiaia, non mi dà particolare fiducia sul fatto che i cittadini, con i soldi delle tasse non farebbero altrettanto.

        "Mi piace"

        1. Tutto condivisibile. A riguardo rimuginavo stamane e mi usciva una domanda “Lo Stato: parassita o simbionte?”
          Ovvio, dipende! Se come si comportasse come vorresti tu e come piacerebbe anche a me sarebbe un grosso, gradito simbionte. Ahimé spesso a sua volta è incistato da troppe persone che comportandosi da parassita dannoso ne trasformano l’azione da benefica a malefica e da gradita ad odiosa.

          "Mi piace"

          1. il fatto è che lo “stato parassita” è abbastanza una leggenda. più di quello che effettivamente consumano stato e governo di per sé, c’è una diffusa pratica di consumare indiscriminatamente tutto quello che lo stato ti offre, lamentandosi continuamente della qualità e del costo, ove entrambi sono più che adeguati – mi viene in mente “in base alle ultime dichiarazioni dei redditi ai fini Irpef risulta che oltre il 46% degli italiani (i primi 2 scaglioni di redditi) paga meno del 2,7% di tutta l’Irpef, in totale 4,32 miliardi, ma ne riceve per la sola sanità ben 47. Se poi aggiungiamo anche i contribuenti che dichiarano dai 15 ai 20 mila euro lordi, ne consegue che i primi tre scaglioni di redditi versano in totale 15,8 miliardi di Irpef (su un totale di 164,7), ma ricevono per le sole cure sanitarie 51,2 miliardi”.

            Piace a 1 persona

            1. Infatti io sono per rendere queste cose palesi. Abbassare “le tasse”, nel senso di “spezzarla” in contributi palesi: 1700-1800€/anno persona per la sanità, idem per le pensioni e l’assicurazione infortunistica.
              “pagare le tasse” in un’unico calderone è una grande truffa e il “sostituto d’imposta” è parte essenziale di questa gigantesca truffa.

              "Mi piace"

              1. e, appunto, nella nazione in cui le aziende devono “nascondere” un pezzo dei soldi dei loro dipendenti e ridarglieli nei “tempi duri”, ti aspetti che ribaltare il dovere di pagare le tasse direttamente al contribuente funzionerebbe? ti aspetti che gente che si incula il tfr in singola soluzione per comprarsi Il Macchinone™ sarebbe capace di gestire una responsabilità simile? in un paio d’anni, ci si troverebbe con il gettito fiscale obliterato, con trenta milioni di cartelle esattoriali, e con le file di gente che va a darsi fuoco davanti al ministero delle entrate, ragliando contro il governo ladro.

                "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.