Pubblicato in: Bel Paese di merda

Peggio di un animale

Coronavirus a Bergamo, l’ultimo messaggio di mia madre: “Sto morendo”

Coronavirus, intervista al figlio di Annalisa, donna di Bergamo morta per Covid-19: la famiglia non sa neanche dove sono le ceneri.

Altro esempio di sanità di stato. Non ti curano nel primo stadio, se non ti chiami Zingaretti almeno, ti vengono a prendere in ambulanza quando stai malissimo e probabilmente, non lo sappiamo perché nessuno di noi può stare lì con loro, decidono già adesso chi vive e chi muore.

Poi non ti permettono di celebrare funerali, distruggono il corpo di un tuo genitore come fosse un animale domestico e non ti permettono nemmeno di seppellirlo e celebrarlo degnamente.

Questo è lo stato. Se avete letto fino qua spero di avere contribuito ad accrescere il vostro odio per esso.

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.