Pubblicato in: Bel Paese di merda, Due pesi due misure, MaGGistratura, Sinistro

Morta

Ci siamo giustamente e inutilmente stracciati le vesti perché i parlamentari Lotti e Ferri facevano le riunioni carbonare con dei magistrati per decidere le nomine nelle sedi vacanti per scoprire, ad un anno di distanza, che addirittura l’allora Ministro dell’Interno, S.E Minniti, brigava e complottava con Palamara per mettere a Procuratore di Reggio Calabria (sua città natale e immagino collegio elettorale principale) una figura gradita. Lavorio peraltro andato a buon fine.

Scusatemi, è ora di prenderne atto. In Italia c’è un regime estremamente più pericoloso del Fascismo perchè nascosto dietro un simulacro di democrazia.

La Costituzione è morta, lo Stato di Diritto è morto, la Democrazia è morta.

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

5 pensieri riguardo “Morta

  1. io a quelli che scrivono queste cose, un bel giretto in cina lo farei fare. giusto per fargli mettere in prospettiva le cose, in termini di “lo stato di diritto è morto” e “la democrazia è morta”.

    "Mi piace"

          1. però c’è una gigantesca differenza tra una classe politica corrotta (figlia di una società che, in realtà, la corruzione, quando gli fa comodo la tollera, anzi, la apprezza), o una classe politica di ridicoli coglioni ed un regime totalitario.

            "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.