Pubblicato in: Germania, leviatano, Neurodeliri

La corte costituzionale tedesca ha dato il via allo smantellamento dell’euro

È impossibile per Francia e Italia accettare la fine della monetizzazione del debito messa in atto dalla BCE a partire dal 2015 e accelerata da marzo 2020.

Questa la sintesi contenuta in «La corte costituzionale tedesca ha dato il via allo smantellamento dell’euro».

Lettura interessante, non fosse altro per gli scenari che prefigura.

Mi vien quasi da dire che è il caso dell’orologio rotto che segna l’ora esatta due volte al dì. Francamente diffido di chi sostiene che:

Ci ispiriamo ai principi della Costituzione italiana e agli insegnamenti di John Maynard Keynes.

Quando kualkuno usa le kappa ovunkue a me suona uno stuolo di campanellini nel mio testone vuoto. Mi puzza di comunista e colletivista lontano un parsec. Figuriamoci se la kappa c’è anche nel nome del sito. Oh certo, per ricordare Keynes. Appunto.

Viviamo tempi interessanti.

Personalmente mal digerisco le insane voglie di dominio tedesche e la smania di grandezza francese. Ed assieme alla sinistra ci han portato a distruggere quanto di buono c’era in Europa.

Ci hanno allontanato dagli USA che ci hanno salvato dalla barbarie comunista.

Ci hanno messo contro la Russia che lentamente sta emendando 70 anni di comunismo tornando ad essere cristiana.

Si stanno alleando col regime cinese di cui si può dire solo male.

Le stanno sbagliando tutte, con la loro fame di dominio.

Però non è detto che non ne venga fuori qualcosa di buono per chi sa come muoversi

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.