Pubblicato in: Bufale, Sinistro

Butac e le finestre di Overton

Roba vecchia, ma vale la pena di stigmatizzarla ancora e ancora e ancora.

Maicongel, quello di Butac se è uscito nel novembre 2018 con TED e la pedofilia – che riporto nella sua interezza a pagina 2 – che vuole “sbufalare” questa immagine:

Vi riporto qui il passaggio chiave

È chiaro il punto? TED non ha affatto difeso la pedofilia, e lo stesso non sta facendo Mirjam Heine: si sta cercando di fare il punto della situazione, spiegando che chi nasce pedofilo non l’ha scelto, quello che può scegliere è se cedere al suo istinto o meno. Ed è su quella linea di confine che deve essere giudicato il giusto o sbagliato. Un pedofilo non è un malato che si può curare, è una persona come me e voi che è nata con un orientamento sessuale diverso dal nostro, senza che questo debba per forza portarlo a essere un abusatore sessuale.

E invece bisogna avere il coraggio di denunciare che

Il pedofilo è un malato grave e si deve curare oppure rendere inoffensivo!

Perché questa bieca mossa mi puzza di Finestra di Overton lontano un kilometro!

Ben commenta stalkersaraitu su Instagram:

Quando i “#debunker” progressisti ti sdoganano la #pedofilia con qualche sottile giochetto di parole.
Orientamento sessuale un c###o.
Vi aspettiamo al varco.

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.