4 pensieri riguardo “Post muto

  1. “In termini assoluti, le Regioni che hanno speso di più per l’emergenza Coronavirus sono state la Lombardia con il 6,8% della spesa nazionale complessiva, la Toscana (6,5%), l’Emilia (6,1%), la Campania (5,8%), il Piemonte (4,1%) ed il Veneto (3,2%).

    La spesa pro capite per Regione – riferita non al numero degli infetti ma a quello degli abitanti residenti – è di quasi 102 euro in Toscana, seguita dall’Emilia Romagna con 78 euro e poi dalla Liguria con 72 euro e dalla Campania con 58 euro. La Lombardia è a 39 euro per abitante, il Lazio a 17 euro, la Calabria a 8 euro.”

    [Da https://www.laleggepertutti.it/434767_covid-quanto-costa-un-contagiato, che dà anche l’orizzonte temporale entro cui quelle cifre (e le tue qua sopra) vanno poste: marzo-aprile 2020. ]

    Ora, se io facessi il conto di quanto e’ “costato” un morto in Lombardia fino ad aprile 2020 (periodo delle cifre di cui sopra) e quanto e’ costato un morto in Toscana, troverei che la Lombardia ha “speso” molto meno per ogni morto rispetto alla mia regione (rossa, invece che verde).
    E che nella regione rossa si e’ morti (se ci si e’ ammalati) MENO DELLA META’ che nella regione verde (dati da http://www.salute.gov.it incrociati con i tuoi costi).
    La situazione non si modifica se fai l’analisi cumulata fino a ieri (%ale di morti in Toscana rispetto ai malati = metà di quella in Lombardia).

    Io quindi preferisco vivere in Toscana: si spende di piu’ in sanita’ PUBBLICA (e sottolineo pubblica), ma si muore molto meno che in Lombardia, almeno per il COVID-19. Non solo per questo, ma ANCHE per questo.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.