Pubblicato in: Andrea Sartori, Citazioni

Prudenza e paura

andrea.sartori1977 2 ore fa su Instagram

“Ha suscitato ovviamente molto scalpore la prima uscita pubblica di Donald Trump dopo la sua breve convalescenza per Covid, quasi che Trump si fosse comportato da irresponsabile.

In realtà il discorso di The Donald è stato molto equilibrato e non ha per nulla invitato all’irresponsabilità: ha solo detto di non “lasciarsi dominare dalla paura” ma, allo stesso tempo, ha invitato alla prudenza.

Non aver paura. La paura è qualcosa di molto diverso dalla prudenza. La paura è l’eccesso di prudenza che, come tutti gli eccessi, non va bene. Il grande leader deve invitare alla prudenza, certo, ma non al panico: suo compito è quello di dare speranza.

Il governo italiano invece, da marzo, non fa altro che terrorizzare. Ci hanno trasformati non in persone prudenti, ma in autentici paranoici.

Nei paesini è capitato di vedere anziani insultare persone che camminavano anche a più di un metro di distanza con mascherine e guanti. Vi sono stati suicidi, tra cui quello di un’insegnante di 45 anni che si era autoconvinta di avere il Covid e si è gettata dalla finestra: una donna uccisa non dal “terribile virus” ma dalla comunicazione del governo Conte. E allora chi è l’irresponsabile: il “cattivissimo” Donald Trump che ti mostra che dal Covid si può guarire e invita alla prudenza ma non alla paranoia, o il governo italiano che sta mettendo in piedi una narrazione terroristica con danni psicologici immani sulla popolazione e conseguenze economiche devastanti?”

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.