Pubblicato in: Sottomessi e sanguinari

Ecco chi era

Ecco chi era Maometto!

Maometto fu assai peggio di Hitler e di Stalin e di Toto Riina!

Maometto fu un ignorante, presuntuoso, invasato, esaltato, idolatra che si inventò il suo dio Allah tratto dagli idoli della Mecca, un dio-idolo dell’orrore, del terrore e di morte, uno che abusò della credulità popolare e che poi si impose con la minaccia, l’intimidazione, il ricatto, la violenza (che non fu affatto per legittima difesa come raccontano i suoi seguaci per giustificarsi ma fu predatoria, aggressiva, sopraffatrice, assassina)

Maometto fu un bugiardo, un ladro, un razziatore rapinatore, sequestratore e ricattatore, schiavista, assassino e sterminatore

Maometto fu un razzista al massimo grado che discriminò chiunque non si sottomettesse a lui e al suo idolo e che depredò, cacciò e sterminò ebrei, cristiani, zoroastriani e ogni diversamente religioso, areligioso e pensante che gli si contrapponesse e non si sottomettesse.

Maometto invase, depredò, ridusse in schiavitù e fece strage nei paesi altrui imponendo con la minaccia la sua politica e la sua criminale ideologia-teologia religiosa imperialista e totalitaria.

Maometto indusse al suicidio, all’omicidio e allo sterminio e fece dire al suo idolo, dettandolo ai suoi seguaci, ciò che poi fu scritto nel Corano e che da 1400 anni induce e istiga alla violenza, alla discriminazione, alla falsità, alla minaccia, alla depredazione, al disprezzo degli altri non maomettani, alla riduzione in schiavitù e alla dhimmitudine, all’omicidio, al suicidio-omicidio, all’assassinio e allo sterminio di ogni diversamente religioso, areligioso e pensante della terra che non si sottometta ai suoi seguaci e al loro orrendo idolo Allah.

Santificare Maometto, il suo idolo Allah e il Corano è santificare il male, un mettersi dalla parte di ciò che di più maligno esista sulla faccia della terra.

Santificare Maometto, il suo idolo Allah e il Corano dichiarandoli elevatori di spiritualità e portatori di umanità, di amore, di pace, di fratellanza, di giustizia, di cultura e di civiltà significa ingannare e illudere l’umanità intera specialmente quella che soffre a causa dell’Islam e che vorrebbe potersi difendere e liberare da tutto ciò.

Santificare Maometto, il suo idolo Allah e il Corano è farsi demenzialmente, irresponsabilmente e vilmente complici del male, e costituisce di per sé un grave crimine contro l’umanità.

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

2 pensieri riguardo “Ecco chi era

  1. Ohi, con questi posti gli Autori da una parte sfondano delle porte aperte (tutti quelli che hanno un po’ di senso della storia sanno già chi fosse stato il personaggio), dall’altra si trovano un muro di gomma.
    Un amico mi ha fatto un divertente (per me) ritocco ha una di quelle vignette in quattro figure: c’è il tizio che grida “le donne sono esseri inferiori, i gay (o altri soggetti) devono essere sterminati”, una gli grida “schifoso, razzista, omofofobo”, quello risponde “sono musulmano” ma qui invece di apparire “scusa se ho offeso la tua cultura”, l’ultimo quadro è in tinta unita con scritto in diagonale CRACK! e sotto in piccolo “omaggio a Hugo Pratt”
    Pratt onomatopeizzava con “Crack” le fucilate…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.