Pubblicato in: Facce da gluteo

Lievi conflitti d’interesse

Lei è Nancy Pelosi, Presidente della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti d’America. Esponente di spicco del partito Democratico e sodale di ferro della banda Obama-Clinton.

Ora esce fuori che il capo del suo staff è un dirigente della Dominion Voting Systems Corporation, la società che ha sviluppato il software per il conteggio dei voti negli Stati chiave.

Di più: Richard Blum, il marito della senatrice democratica Feinstein, è un azionista di riferimento della software house.

In molti Stati contesi ci sarebbero prove che questo software abbia assegnato voti di Trump a Biden, taroccando il risultato.

Anche per questo motivo i repubblicani vogliono che venga fatto un conteggio alla luce del sole.

Se Trump va fino in fondo scoperchia una fogna che non si era mai vista prima…

[Nella foto dietro Nancy Pelosi c’è la guerrafondaia Hillary Clinton, protagonista indiscussa della tragica amministrazione Obama]

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.