Pubblicato in: In missione per conto della dia Tutte

Prevenuti

Chiavaccio mi segnala questo assurdo commento sulla triste vicenda di Agitu. E prima che sparisca dalla rete lo salvo qui, per ricordare che i minus habens di sinistra non si smentiscono mai:

Susi Giglioli Ieri alle 17:00 

Su questo post mi trovo particolarmente d’accordo per quanto riguarda “l’inclusione” che è disastrosamente naufragata visto che il feroce è terribile omicidio è stato ad opera di un Ganese. Alla fine “l’intolleranza delle destre” non è riuscita ad arginare il liberticismo di una morale ideologica che non tiene conto davvero di chi realmente si è saputo integrare. C’è da avere paura davvero, ma non per il colore della pelle ma di queste ideologie prestampate fuori da ogni contesto reale. Non è stato un omicidio qualsiasi ma un abuso alla figura femminile e all’esempio di integrazione che tutti applaudono senza distinzione di partito.

Claudia BorghiSta a vedere che il suo dipendente, per altro “straniero”, visto che c’è la solita menata razziale, l’ha violentata e uccisa x colpa delle Destre? Ma prima di parlare collegare il cervello, no?

Chiara TronnoloneEccellente !!! Ma come si fa a scrivere boiate così e poi mettersi le scarpette rosse. Solo benaltrismo di sinistra

Cristiano ArcadiDopo che l’omicida ha confessato, ed é un signore di colore, così almeno ci hanno raccontato…la Boldrini, mezza sx o forse tutta, sono stati colpiti da improvvisi attacchi di sciatica che impediranno a tutti di inginocchiarsi.

Susi GiglioliCristiano Arcadi comprensibile

Alessandro CiariCristiano bravo!! Condivido in pieno le tue “eccellenti” parole!!!

Massimo Rinaldi…l’innegabile pochezza di chi ha bisogno di demolire ciò che ha intorno per avere uno spiraglio di visibilità fa il paio con la totale incapacità propositiva e l’atavica assenza di contenuti di una politica che mette in campo certi individui strappati, per evidente inettitudine, al mondo del lavoro…

Tommaso Stark CastigliaI minus habens di sinistra non si smentiscono mai

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.