Un pensiero riguardo “Riflessione di fine anno – YouTube

  1. Due dei miei sei soci (siamo in sette, dal 1/1 tre accomandatari e quattro accomandanti) mi hanno detto senza mezzi termini che il governo (sempre ladro!) vuole intruppare i cittadini. Non esito a pensare che vogliano creare un vero esercito di disoccupati, esercito inteso come forza armata, ovviamente.
    Queste sono due frasi di uno dei miei soci, chiamiamolo Mario: Quando uno si lamenterà di non avere più una casa il governo risponderà “Te la diamo noi una casa, si chiama caserma”. Quando uno dirà di non avere più un lavoro il governo risponderà “Te lo diamo noi un lavoro, si chiama soldato”. E poi li manderanno a combattere da qualche parte dove c’è interesse non italico ma di qualcun altro.
    Sulla questione dei delatori, ho io una risposta: nell’antico Egitto alle spie tagliavano la lingua! E viene voglia di provarci.
    Il timore che questi casini (l’Autore del video non osa dirlo) siano preludio a una guerra è forte.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.