Pubblicato in: Uncategorized

La più grande base militare Cinese fuori dalla Cina, verrà costruita in Zimbabwe ( faccio fatica a scriverlo ).

Oggi la Cina che è di fatto il REGIME più potente al mondo, ha praticamente lottizzato la totalità delle aree ricche di risorse dell’intero continente Africano.

Detiene il controllo del 96% del Cobalto ( l’oro del futuro ) presente prevalentemente in Congo.

Ogni anno a causa delle condizioni di lavoro imposte dai Cinesi ( DISUMANE ) muoiono decine e decine di migliaia di persone nelle miniere e nelle cave, tutto questo nel silenzio e nell’indifferenza globale, inclusi gli “strillatori progressisti 2.0 NO GLOBAL”

L’Africa sarà il Medio Oriente del futuro, il Cobalto ed altre materie prime saranno il nuovo oro e l’acqua sarà il prossimo petrolio, ci sarà uno scontro frontale tra Europei e le masse che emigreranno dal continente africano.

Si stimano solo ed in Africa milioni di morti entro il 2035 per fame e denutrizione, la popolazione continua a crescere a dismisura, in pochi anni si arriverà alla saturazione anche di quel minimo sostentamento che oggi c è.

Questo sarà lo scenario e non è un’ipotesi perché sta già avvenendo, solo che nel primo mondo ancora non se ne ha sentore, perché se ne guardano bene dal dire le cose come stanno

Yon Sog via Chiara Cavalieri su FB

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.