Pubblicato in: Cina, Sinistro

Se il partito Comunista Cinese implodesse dall’interno? Il movimento Tuindang

Se il partito comunista cinese implodere dall’interno, come fece quello sovietico? Il movimento Tuidang

Preghiamo che sia così!

E oltre a pregare Iddio cos’è che possiamo far noi, poveri mortali qui nelle terre europee?

Ben poco. Io per esempio cerco per quanto possibile e appena possibile di evitare i prodotti “Made in China”, specialmente quelli tecnologici.

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

5 pensieri riguardo “Se il partito Comunista Cinese implodesse dall’interno? Il movimento Tuindang

      1. Non ha più gli assemblaggi ma le factories del silicio sono là.

        Hanno investito una barca di soldi nell’impianto di Xi’an a più riprese dal 4°Q del 2019 e il piano di ampliamento non è ancora terminato. Xi’an produce memorie di vario tipo e altri chip, poi c’è Suzhou dove fanno CPU.

        Alla fine dove si fa l’assemblaggio conta poco, Dell e HP lo fanno in Messico per dire, ma sempre con silicio cinese.

        Non è per fare polemica gratuita, ma se vogliamo discutere dello strapotere della Cina sull’elettronica dovremmo pensare a dove andare a prendere i chip.
        Russia (Baikal)? USA (Apple M1)? UE non pervenuta.

        "Mi piace"

        1. Aggiungo che se pensi che fino a qualche anno fa le cose erano assemblate in Cina per risparmiare ma spesso con tecnologie “core” sviluppate e prodotte in occidente o in Giappone, ora è l’opposto.

          Il “core”, compreso di innovazione, sviluppo e produzione, è cinese. E noi ci gasiamo perché le viti le ha strette un coreano, un messicano o un ceco.

          Meno male che il nuovo secolo avrebbe dovuto vedere l’Occidente con il know-how dirigere fabbriche nel resto del mondo. Se volessi costruire una CPU in Europa, oggi, in totale autonomia, ci vorrebbero dai 5 ai 10 anni solo per capire come si fa.

          "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.