Pubblicato in: Bel Paese di merda

Covid, 5 nuovi farmaci in arrivo. Ma perché nessuna traccia delle cure domiciliari? | QuiFinanza

L’Unione europea ha annunciato che potrebbero essere presto disponibili per il trattamento dei pazienti Covid in tutta l’Ue ben 5 terapie. Ma dove sono le cure domiciliari?

Covid, 5 nuovi farmaci in arrivo. Ma perché nessuna traccia delle cure domiciliari? | QuiFinanza

Ok, va bene. QuiFinanza non è esattamente una fonte inattaccabile, ma chiedo la cortesia a chi è più competente di me di dargli una lettura e farmi sapere se son bufale.

Idem con patate per https://www.ilquotidianoitaliano.com/2021/07/20/covid-tre-vecchi-farmaci-efficaci-quasi-al-100-lo-studio-di-israele-apre-nuovi-spiragli/ dove scrivono

I tre farmaci (Ndr: anticovid) sono “Darapladib, usato attualmente per il trattamento dell’aterosclerosi; l’antitumorale Flumatinib e un medicinale per l’Hiv”, specifica lo scienziato, aggiungendo che questi principi attivi “non prendono di mira la proteina Spike” di Sars-CoV-2, “ma altre due proteine che difficilmente cambiano con lo sviluppo di varianti”.

Sentiti ed anticipati ringraSSiamenti-

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

5 pensieri riguardo “Covid, 5 nuovi farmaci in arrivo. Ma perché nessuna traccia delle cure domiciliari? | QuiFinanza

  1. l’articolo, come sempre è pieno di minchiate paurose dall’inizio alla fine. la ciliegina sulla torta è “Tutti i dati clinici in possesso dei principali comitati rivelano in maniera evidente che, se presi in tempo e curati con i giusti farmaci, praticamente tutti i casi di positività al Coronavirus si risolvono favorevolmente, nel giro di pochi giorni”. che rientra ampiamente nel caso “tutti profeti il giorno dopo”.

    certo. praticamente ogni malattia “presa in tempo e con i giusti farmaci” è curabile. se riuscissimo a trovare la prima manciata di cellule nei primi giorni, anche il più terrificante tumore maligno al cervello sarebbe risolvibile con una operazione, nemmeno tragicamente invasiva.

    poi che esistano “terapie domiciliari in uso in diverse parti d’Italia e degli altri Paesi europei, super efficaci e ampiamente risolutive contro il Covid gravi”, è una affermazione grandiosa che richiederebbe prove grandiose, e non una frasetta buttata lì tipo “quando piove ti bagni”.

    "Mi piace"

    1. purtroppo no. ma tra “ci sono, probabilmente, delle minchiate” e “le minchiate, guardando dal finestrino della iss già si vedono”, c’è una certa differenza.

      "Mi piace"

      1. la fonte già senza minchiate te la sei citata da solo. che, osserverai, menziona i tre farmaci in corso di sperimentazione, ma nessuna miracolosa cura già ampiamente in uso, ma CHE CI TENGONO ALLO SHCURO.

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.