Pubblicato in: Bel Paese di merda, Le tasse sono una cosa bellissima

Un piccolo consiglio per i miei 4 lettori: tenete in casa scorte di alimentari a lunga conservazione per un’autonomia di 3-4 settimane perché il prossimo 15 ottobre o forse anche prima potrebbero interrompersi le catene di distribuzione. O incepparsi. O rallentare. Perché se anche solo una frazione del 35% dei camionisti che non sono vaccinati non potranno lavorare o se una frazione apprezzabile di loro si metterà ad andare a 30 all’ora in autostrada il flusso di merci avrà un bel colpo. Poi magari la cicco su tutta la linea, ma la possibilità c’è.

La mia dolce metà poi sostiene che il rettiliano, assieme al rimbambito ed agli altri loro sodali faran finta di nulla. Poi al 17 ottobre “magicamente” tutti i parametri diventeranno “ottimistici” e diranno che le restrizioni non sono più necessarie. Me lo auguro proprio. Perché altrimenti chissà che epidemie di dissenteria (leggi: cagotto) o di indigestioni o di mal di collo si potrebbero verificare. Oppure i camionisti magicamente scopriranno quant’è bello attenersi scupolosamente ai limiti di velocità.

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.