Pubblicato in: Complottismo, Facce da gluteo

Neonati

THE HERALD: “Indagine avviata su un picco anomalo di decessi di neonati in Scozia”

Public Health Scotland (PHS) è uno degli organismi che attualmente stanno studiando il picco, il tasso di mortalità neonatale ha superato la soglia di allerta superiore nota come “limite di controllo”.

https://www.heraldscotland.com/news/19726487.investigation-launched-abnormal-spike-newborn-baby-deaths-scotland/

INCREDIBILE AUMENTO DI NEONATI MORTI IN SCOZIA ENTRO 28 GIORNI DALLA NASCITA, PIÙ CHE RADDOPPIATI IN SETTEMBRE. “INSPIEGABILE”.

Inspiegabile davvero?

Poi scopri che negli ospedali pediatrici statunitensi ora pazienti cardiaci neonati:

Gli ospedali pediatrici negli Stati Uniti si stanno riempiendo di neonati che hanno gravi problemi cardiaci e tutto sembra essere dovuto al fatto che le loro madri abbiano ricevuto il vaccino Covid-19.
Tutti i bambini provengono da madri completamente vaccinate, un’infermiera lo ha confermato dai registri interni, anche se il personale ospedaliero non è autorizzato a chiedere direttamente lo stato di vaccinazione delle madri.

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

Un pensiero riguardo “Neonati

  1. in pratica una statistica vera (ma potenzialmente irrilevante – la correlazione non implica causalità), affiancata ai proclama di un fuffaro che si è specializzato negli investimenti sui trattamenti “alternativi”, ed ad una carta per il culo online che pubblica disinformazione (e batte pure cassa per continuare).

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.