Pubblicato in: Due pesi due misure, Facce da gluteo

Orwell docet


https://www.reuters.com/world/europe/exclusive-facebook-instagram-temporarily-allow-calls-violence-against-russians-2022-03-10/

“Meta Platforms (FB.O) consentirà agli utenti di Facebook e Instagram in alcuni paesi di invocare la violenza contro russi e soldati russi nel contesto dell’invasione dell’Ucraina, secondo le email interne viste da Reuters giovedì, in un cambiamento temporaneo alla sua politica di incitamento all’odio.La società di social media sta anche consentendo temporaneamente alcuni post che chiedono la morte del presidente russo Vladimir Putin o del presidente bielorusso Alexander Lukashenko, secondo le e-mail interne ai suoi moderatori dei contenuti”.

ORWELL DOCET, AS USUAL!

Telegram tradisce la libertà di parola e censura Russia Today


Telegram tradisce la libertà di parola e censura Russia Today: Telegram Betrays Free Speech and Censors Russia Today, Rumble Reaffirms Commitment to Platform Their Content – Conservative News & Right Wing News | Gun Laws & Rights News Site

Eh, mala tempora currunt per chi sperava in Telegram come baluardo della libertà di parola.

La censura, anche di chi ha opinioni differenti dalle proprie non è mai accettabile.

Pubblicato in: Due pesi due misure, Sinistro

Dov’è l’indignazione liberal per la condotta mostruosamente illiberale di Trudeau?


Condivido, sottoscrivo e ripropongo

Telegraph – Dov’è l’indignazione liberal per la condotta mostruosamente illiberale di Trudeau? http://vocidallestero.blogspot.com/2022/02/telegraph-dove-lindignazione-liberal.html?m=1

Continua a leggere “Dov’è l’indignazione liberal per la condotta mostruosamente illiberale di Trudeau?”
Pubblicato in: Due pesi due misure

La teologia del sacro elisir sta crollando in tutto il mondo alla Luce della verità
Solo da noi, Australia e Canada e’ ancora notte buia 👹