Sulla sinistra, Casaleggio


Diego Diegozilla Cajelli ieri domandava su faccialibro:

Ma se Renzi era il “non eletto”, Davide Casaleggio, politicamente, che cazzo è?

È un sommo autocrate, burattino dei poteri forti.

Sembra complottismo, ma andate a vedervi le logiche assai poco democratiche che regolano il reale funzionamento dei 5 stelle.

I militanti ed anche gli eletti dei 5 stelle nemmeno si rendono conto di essere manovrati come un branco di pecore.

Poi vi è chi sommamente sintetizza così:

Casaleggio* è quello sulla sinistra. A destra, Beppe Grillo. * sia padre che figlio. Più il padre. Ma anche il figlio.

Per i non avvezzi al Signore degli Anelli, quello sulla sinistra è Grima Vermilinguo sulla destra Re Théoden di Rohan:

Grima è il figlio di Gàlmòd e diventa consigliere del re nel momento in cui quest’ultimo inizia ad invecchiare.[1] Grima fa credere di essere interessato alla salute del re, ma invece dimostra tutt’altre intenzioni. Vermilinguo, infatti, è servitore fedele di Saruman e tenta di avvelenare la mente di re Théoden in modo tale da renderlo innocuo e poter controllare Rohan.

Insomma, uno stronzone viscido, malvagio e codardo che cerca di avvelenare subdolamente un re buono che rinasce a nuova vita solo quando il “consigliere” vien cacciato. Sul valore e sul coraggio di Grillo però non trovo analogie…

Negroni il cocktail: ingredienti e ricetta


negroni

Prima che i nazistoidi del politicamente corretto mi vadano a censurare anche il Negroni oltre che i Negretti (ossia questi dolcini qui), vi riporto qui la ricetta del cocktail che tutti i Milanesi e Brianzoli imbruttiti ingollano il sabato e la domenica, una bombetta alcoolica di tutto rispetto.

Continua a leggere