Pubblicato in: La pianura che non deve essere nominata, Lombardia

Cacciate la Lombardia!


Avete rotto con ‘sta storia che “senza la Lombardia” i dati del contagio in Italia sarebbero stati più bassi.
Dovete RINGRAZIARE che l’epicentro del contagio sia stato nel Nord Italia, pensate a che disastro sarebbe accaduto con un epicentro dal Lazio in giù.

Miserabili.


Gregory Drewlyn Chiesa su faccialibro

L’epidemia è partita dalla Lombardia perché è lì che i cinesi dove vengono quando fanno affari in Italia. È la Lombardia che è piena di persona operose come le formiche che non si fermano mai.

Poi certo, gli amministratori pubblici han compiuto errori. Ma se il focolaio fosse stato in altre regioni sarebbe stata un’ecatombe.

È inutile che continuate con questa narrativa anti Lombardia e anti centro destra, non sto parlando di quello.

Poi ci sono coloro che puntano il dito dicendo cose tipo “ah, senza la Lombardia… si stava tutti meglio come contagi” oppure “Lombardia fascio leghista merdosa, se non fosse per te l’Italia sarebbe stata benissimo!11!1!” .

Ottimo, lasciamoli dire. Anzi, APPOGGIAMO la loro mozione. Perché tengono la Lombardia nell’Italia se noi Lombardi siamo così una merda? Che ci lascino alla deriva!

Cacciate la Lombardia fascio-leghista dall’Italia! ORA! SUBITO!1!!1!!

Pubblicato in: Bel Paese di merda, La pianura che non deve essere nominata

Di cosa abbiamo bisogno


Non abbiamo bisogno di sostituire uno Stato con tanti piccoli staterelli, una Patria con tante piccole patrie. Un secessionista è un nazionalista mignon che come tutti i nazionalisti aspira a sottomettere i cittadini con l’unica differenza di volerlo fare sotto un’altra bandiera. Non abbiamo bisogno di uno spirito carbonaro, non abbiamo bisogno di progetti velleitari, non abbiamo bisogno di riverniciare vecchi tank né di rispolverare antichi dizionari dialettali.

Continua a leggere “Di cosa abbiamo bisogno”

La “secessione dei ricchi” è una fake news – laCostituzione.info


Per la serie, basta che se ne parli, leggete: «La “secessione dei ricchi” è una fake news – laCostituzione.info», così questo diario torna al suo argomento primigenio.

Continua a leggere “La “secessione dei ricchi” è una fake news – laCostituzione.info”

Pubblicato in: Bel Paese di merda, La pianura che non deve essere nominata, Le tasse sono una cosa bellissima

Spesa pubblica regionalizzata, ecco quali sono i veri privilegiati


Già il compianto Gilberto Oneto ne scrisse su L’Indipendenza e prima ancora ne “I quaderni padani” con la sua “Rubrica silenziosa” dove si mostra con dati oggettivi come nello stato italiano convivano due o più realtà completamente differenti.

Fa piacere notare che anche siti come truenumbers.it arrivino alle medesime conclusioni, come potete leggere qui:

Spesa pubblica regionalizzata, ecco quali sono i veri privilegiati

Gilberto è stato inascoltato perché bollato. Bolleranno come razzisti zotici secessionisti anche quelli di truenumbers.it? Ai posteri l’ardua sentenza

Continua a leggere “Spesa pubblica regionalizzata, ecco quali sono i veri privilegiati”

Associazione Gilberto Oneto


 Associazione Gilberto Oneto ci trovate dentro la serie de i Quaderni Padani e la Rubrica Nascosta.

Mi son venuti in mente pensando all’origine della casta dei notai. Invece Gilberto ha fatto una bella indagine sull’origine dei prefetti. Ma tant’è.

Ora questo sito è assai poco fruibile (fa molti “windows vecchia maniera”) e soprattutto è difficile da specchiare.

Pubblicato in: Bel Paese di merda, La pianura che non deve essere nominata

Salvini: il populista popolare – Millastro


Mi scrivono mail L’autore (Marco Pini) mi suggisce la lettura del suo ultimo pezzo « Salvini: il populista popolare – Millastro». Ora la consiglio io ai miei quattro lettori.

 

Continua a leggere “Salvini: il populista popolare – Millastro”

Pubblicato in: La pianura che non deve essere nominata, Mappe (del tesoro)

Lingue europee


Rincariamo la dose, invitandovi a visitare SB Language Maps del buon simabrankov. In particolare date un occhio alle mappe delle LINGUE europee. Non dei dialetti, delle lingue. E vedrete che la penisola italiana e la pianura padana son tutto tranne che uniformi ed omogenee.

La Bulgaria e la Romania son molto più omogenee!

Continua a leggere “Lingue europee”

Esperti di Spread


Il ragazzo spesso mi parte per la tangente tuttavia qui mi pare ci azzecchi abbastanza:

Largo agli Esperti di Spread e aumento benzina causati da 5S-Lega

Per i meno avvezzi alla logica: se la causa dell’aumento dello spread fosse la nascita di un governo Lega-M5S gli spread degli altri paesi non dovrebbero aumentare; forse quelli dei paesi che hanno forti legami commerciali con l’Italia ma chessò la Finlandia? O il Belgio?