Vittime di mafia, la fine di Nicola Ruffo, eroe per caso e medaglia d’oro ma in debito con lo Stato di 7.000 euro


Vittime di mafia, la fine di Nicola Ruffo, eroe per caso e medaglia d’oro ma in debito con lo Stato di 7.000 euro – Repubblica.it

…Infatti, nel tentativo di far ottenere a suo padre il riconoscimento di vittima di mafia, la signora Ruffo ha dovuto affrontare un processo al termine del quale quel riconoscimento non c’è stato ed è stata quindi costretta a pagare 6.480 euro di spese processuali.

Non c’è limite alla malvagità di questo perfido stato.

È una sciagura codesto stato. Delendum est!

Morire di burocrazia


Questo paese sta morendo ammazzato dalla burocrazia:

«Sei corsi (da 92 ore) e un consulente per assumere una ragazza part time»

E purtroppo è tutto maledettamente vero. Che si fottano i maledetti burocrati di merda.

Continua a leggere

Citazione

parlamento-vuotoDue Camere paritarie in un solo giorno approvano l’aumento di 20 miliardi del Debito Pubblico per salvare MPS.
E per 6 mesi mi avete tritato le palle col referendum dicendomi che bisognava votare SI per abolire il Senato e velocizzare l’approvazione delle Leggi.
Ma andate affa ….

Continua a leggere

Tempo di approvazione: UN giorno

Il capolinea della libertà


Hanno una strana idea di libertà, in Francia, dunque. Fare vignette in cui le tre Persone della Trinità hanno rapporti sodomitici è libertà espressiva, anzi è creatività e umorismo, e nessuno deve sentirsi offeso. Dire a una donna che si è pronti ad aiutarla affinché, se se la sente, faccia nascere suo figlio è un reato, punibile col carcere fino a due anni.

Continua a leggere

Fiorentinizzazione fascista


sud-tirol-ist-nicht-italien“Ministro Costa, che cosa aspetta a intervenire in Alto Adige?” titola Formiche.net  tutto scandalizzato per la proposta di legge sud-tirolese che

seppellirà per sempre il bilinguismo dei nomi italiano-tedeschi dell’Alto Adige

Continua a leggere