Link

“Per la setta femminista le donne non sono l’ispirazione, bensì la ‘materia prima’ nel senso peggiore del termine – spiega -. Sono oggetti utili allo scopo di infiammare l’odio contro la religione cristiana, l’odio contro gli uomini, l’odio contro la bellezza delle donne, l’odio contro l’equilibrio delle famiglie. Questo è ciò che il femminismo è, posso garantirlo che è così perché io ci sono stata dentro”.

Sorgente: Era una Femen, oggi è “pro-life” – ZENIT – Italiano

Continua a leggere

Una festa di compleanno


Il 25 dicembre noi cristiani festeggiamo il compleanno di una persona.

Di una persona un pochino speciale, dato che è – come mi piace affettuosamente chiamarlo – il Capo, ma con la C maiuscola, maiuscolissima. Il Capo di tutto. Quello che il popolo israelita usa scrivere con caratteri jolly.

Continua a leggere

Oro, incenso e Raspberry


Dling dlong! Consigli per gli acquisti!

Quest’anno regalate ai vostri amici, parenti et similia che appena si dilettano a smanettare un bel RaspBerry!

raspberrypiCi sono tanti motivi, ma io ve ne voglio segnalare uno in particolare.

Continua a leggere

È già beato.


Forse è proprio il caso che si cominci ad ascoltare e leggere direttamente le omelie di Bergoglio – noto ai più come papa Francesco – piuttosto che farsi imbesuire dalle sintesi distorte dei giornalisti.

Perché questa è davvero la predica di un pastore di anime!

Qui si riconosce il buon pastore… forse tutte le volte che mi sembrava di non capirlo era perché mi ostinavo a leggere gli articoli su di lui coi virgolettati fatti alla taglie e cuci, piuttosto che a leggere o ascoltare direttamente quello che dice!

Provate a leggere la sua omelia durante Santa Messa in suffragio di Padre Jacques Hamel (fonte: l’ovvio e l’evidente):

Continua a leggere