Pubblicato in: Bel Paese di merda, Complottismo, Facce da gluteo

Una norma Ue frena le terapie

«Una norma Ue frena le terapie anti Covid»

La legislazione europea prevede che i vaccini possano ottenere l'autorizzazione condizionata solo se non è già
riconosciuta una cura efficace. L'esperto di diritto sanitario: «I protocolli contro la malattia potrebbero essere stati
trascurati apposta»

Terapie anti covid Europa
«Una norma Ue frena le terapie anti Covid»
La legislazione europea prevede che i vaccini possano ottenere l’autorizzazione condizionata solo se non è già
riconosciuta una cura efficace. L’esperto di diritto sanitario: «I protocolli contro la malattia potrebbero essere stati trascurati apposta»

Hai capito perché sono così graniticamente sicuri che l’idrossiclorochina no, il plasma super-immone no, l’invermectina no?

Come diceva il cardinal Mazzarino, “a pensar male si fa peccato ma ci si azzecca”. Ossia per il vil denaro, perché sui vaccini il margine è verosimilmente assai più alto di qualche cura con sostanze già conosciute e che non possono più essere brevettate e “spremute”.

Ammetto di non averli mai cercati prima, ma se l’idrossiclorochina fosse una “sola” una persona onesta ti spiattellerebbe in faccia lo studio dicendo “guarda, il miglioramento è solo di x%” oppure “migliora di y, ma con questo questo e questo effettone collaterale!”. Perché sì, cercandoli li si trova (qui i dati sull’idrossiclorochin, via pagina sull’idrossiclorochina sulla Wikipedia inglese).

Va bene, il plasma iperimmune si è già dimostrato inefficace.

E il Remdesivir? Le prime sperimentazioni erano partite più di anno fa! Mistero!

E gli anticoagulanti? Mistero!

E gli Anticorpi monoclonali?

Date un occhio anche a queste pagine: Treatment and management of COVID-19, COVID-19 drug repurposing research and COVID-19 drug development e le relative traduzioni.

Autore:

La Dea Tutte mi ha inviato a combattere il demone dell'evanescenza, fin dalla pianura che non deve essere nominata

2 pensieri riguardo “Una norma Ue frena le terapie

  1. oppure, banalmente, è perché, per una malattia facilmente contagiosa, è meglio vaccinare che curare, in quanto c’è il rischio il numero dei casi renda impossibile somministrare le cure.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.