Date a Cesare quel che e’ di Cesare e a Dio – Cristiani Cattolici: Pentecostali Apologetica Cattolica Studi biblici


Date a Cesare quel che è di Cesare e a Dio

Continua a leggere “Date a Cesare quel che e’ di Cesare e a Dio – Cristiani Cattolici: Pentecostali Apologetica Cattolica Studi biblici”

Annunci
Pubblicato in: Facezie, Sinistro

Lo chiamavano “Er Fotocopia”


Carina questa….

Lo chiamavano Er Fotocopia
La Germania è veramente vostra amica

Quando accusi qualcuno di essere nazista, magari pensaci prima due o tre volte, prima di fare foto come questa….
(Originale di Mark Kyle, via Cristiano Simonetti su faccialibro)

Pubblicato in: Facce da gluteo, Farlocchi

How to avoid getting banned, blocked or disabled by Instagram – Moblivious


How to avoid getting banned, blocked or disabled by Instagram – Moblivious

Giusto nel caso capitasse anche a voi….

Continua a leggere “How to avoid getting banned, blocked or disabled by Instagram – Moblivious”

Pubblicato in: Facce da gluteo, Sinistro

Reductio ad Hitlerum


La Reductio ad Hitlerum è una fallacia logica sostanzialmente assimiliabile all’argumentum ad hominem che viene spesso utilizzata quando qualcuno è a corto di argomenti sostenibili e deve a tutti i costi screditare qualcuno. Così lo confronta ad Adolf Hitler dicendo “$X ha fatto $Y, ma anche Hitler ha fatto $Y, quindi $X è come Hitler”.

Che questo giochetto da sofista porti a contraddizioni del ragionamento è “quasi ovvio”. Per chi attacca il cervello, ovviamente.

Ora siccome in politica essere “trinariciuti”, ossia staccare il cervello e delegare il pensiero ai proclami di partito, non è mai passato di moda, a destra come a sinistra, ma specialmente a sinistra, i nostri sinistri militonti si son sentiti in dovere di assimilare Salvini ad Hitler.

Continua a leggere “Reductio ad Hitlerum”
Pubblicato in: Due pesi due misure, Misandria, Nazifemminismo, Sinistro

Misandria razzista


"i maschi bianchi etero non vogliono gli africani perché sono più dotati e prestanti a letto"
"Cosa vuol dire che statisticamente il QI degli africani è uno dei più bassi? Non si giudica in base alla razza!"

Mentre la prima è un’affermazione palesemente razzista e è essenzialmente una opinione, la seconda dovrebbe essere un dato oggettivo. Tuttavia mi sembra opportuno riportare anche il commento di ariaberio:

Questi test del QI non tengono conto del fatto che gli Stati e i quartieri con maggiore concentrazione di neri, sono essenzialmente così poveri, che solo la minor parte delle persone si può permettere un’istruzione. E le persone meno istruite hanno un QI più basso, perché, detto da una che ha fatto i test del QI per tutta la vita per un problema relativo alla dislessia, i test del QI sono per persone scolarizzate. Anche se hanno una struttura che valorizza le competenze e non le conoscenze, non a caso gli asiatici (che mediamente hanno il QI più alto) se valutati in contesti di povertà, miseria o disagio economico e sociale, avranno gli stessi risultati della gran parte dei neri (che, non dimentichiamo, al giorno d’oggi vivono per la gran parte in zone dell’Africa vessate da guerre, carestie, fame, nessuna sanità, gestione dittatoriale ecc).

Mentre la misura del pene è una cosa oggettiva.

Il commento ed il ragionamento che intende difendere però sono intrisi di una strisciante e razzista misandria.

PETITION: Apple News bans LifeSiteNews without warning: says it ‘shows intolerance’ | LifePetitions


PETITION: Apple News bans LifeSiteNews without warning: says it ‘shows intolerance’ | LifePetitions

Ma ancora la comprate la robaccia di Apple?

Aggiornamentolo (7/8/19): pare che abbiano riconsiderato la questione.

Per la prima volta nella storia, la Spagna non è più un paese a maggioranza cattolica – IslamNoGrazie


Per la prima volta nella storia, la Spagna non è più un paese a maggioranza cattolica – IslamNoGrazie

Continua a leggere “Per la prima volta nella storia, la Spagna non è più un paese a maggioranza cattolica – IslamNoGrazie”

Pubblicato in: Bibbiano, Due pesi due misure, Sinistro

Segnalateli!


I sinistri iniziano a reagire in malo modo. Probabilmente è una reazione a tutti quelli che chiedono #ParlateciDiBibbiano.

Vi invito pertanto a visitare la pagina FaceBook «Odiare vi costa» ma non scrivete alcun commento perché me lo rimuovono e subito vi bloccano. Invece di commentare potete lasciare il vostro feedback sconsigliando la pagina e magari scrivendo due parole. Quelle no, non possono rimuoverle.

Perché? Perché costoro sono così intolleranti verso chi non la pensa come loro che rimuovono i commenti sgraditi anche se espressi con garbo ed educazione. Evitano di rispondere alle domande. Dimostrano una faziosità estrema e poca attendibilità.

Una pessima pagina, un classico esempio di morale differenziata e di due-pesi-due-misure. Perché gli altri odiano, loro invece no neh. I loro tweet grondano amore da ogni poro, tipo questi:

Notate che queste qui mi sembrano siano promotrici di quella paginetta.

Pertanto, andate di “copy and paste” perché i pareri reali “copiati ed incollati” di persone disgustate da cotanta faziosità sono comunque pareri. In questo caso “copiare è avallare”; inoltre, va bene il copy’n’paste perché la verità rimane tale anche se la copi-e-incolli.

Perché son loro – i sinistri – i primi a odiare chi non la pensa come loro…

Perciò vi chiedo due minuti del vostro tempo: per piacere andate a lasciare il vostro feedback sconsigliando la pagina e magari scrivendo due parole. Quelle non possono rimuoverle.