Pubblicato in: In missione per conto della dia Tutte, La rete evanescente

Giacché censurato su Wikipedia


Alberto Bagnai ha notato che la pagina Wikipedia di Vladimiro Giacché, autore tra le altre cose di “Anschluss. L’annessione. L’unificazione della Germania e il futuro dell’Europa“. La motivazione ufficiale è che non è enciclopedica. A me e non solo a me puzza tanto, ma tanto di censura.

Pare che la motivazione sia che la voce italiana sia stata scopiazzata e che sia quindi una flagrante violazione del diritto d’autore. Nel caso non potevano tradurre la voce tedesca?

Originally tweeted by Alberto Bagnai (@AlbertoBagnai) on 17 aprile 2022.

Continua a leggere “Giacché censurato su Wikipedia”
Pubblicato in: In missione per conto della dia Tutte, La rete evanescente, La storia si ripete, Notizie bruttine

Timoshenko: “Lanciare l’atomica sugli 8 milioni di russi in Ucraina” – ilGiornale.it


Vi sblocco un ricordo: 25 marzo 2014. Lo copio qui perché è troppo probabile che verrà cancellato e censurato. L’originale stava su https://www.ilgiornale.it/news/esteri/timoshenko-voglio-lanciare-latomica-sugli-8-milioni-russi-1004723.html ci sono molte copie su archive.org (353 per la precisione)

Timoshenko: “Lanciare l’atomica sugli 8 milioni di russi in Ucraina” – ilGiornale.it

Continua a leggere “Timoshenko: “Lanciare l’atomica sugli 8 milioni di russi in Ucraina” – ilGiornale.it”

Pubblicato in: Facce da gluteo, La rete evanescente, Uncategorized

Giochetti


Per farmi un’idea più chiara della guerra in Ucraina avevo l’abitudine di dare un occhio anche ad Russia Today (rt.com). Oggi con mio sommo disappunto ho scoperto che per leggerla devo passare per TOR.

Stan facendo giochetti con le rotte su Internet.

E ne stan facendo tanti, perché è irraggiungibile da tre fornitori di accesso e da due diversi fornitori di cloud.

Questa non è affatto una buona notizia. Spero di sbagliarmi, ma se “tagliano” le comunicazioni la cosa può solo prendere una bruttissima piega.

Pubblicato in: La rete evanescente

Come accedervi


Dopo che anche Telegram ha bannato i canali di Russia Today in Europa vi ricopio qui sotto How to access RT.com — RT Russia & Former Soviet Union.

Al momento si può ancora accedere senza particolari accorgimenti con un normale navigatore.

Continua a leggere “Come accedervi”

Pubblicato in: La rete evanescente

Fatto!


Era qualche tempo che non sentivo il richiamo della dea Tutte. Ora la missione che mi ha affidato di combattere il demone dell’evanescenza prende mille forme, come questa:

Salvatevi questo articolo prima che sparisca dal web. Poi leggetelo e magari avrete un quadro diverso sui “buoni” e “cattivi” nella guerra in #Ucraina.

Scrive Lady Onorato su Twitter parlando di questo articolo de La Stampa:

I neo-Nazi imperversano in Ucraina, ma il Nazismo non è più il “male assoluto”(per l’Occidente).

Ed io che mi sforzo di essere un fedele paladino della dea rispondo alla chiamata!

Lo trovate su https://archive.ph/vnaQR e qui sotto:

Continua a leggere “Fatto!”
Pubblicato in: Facce da gluteo, La rete evanescente

L’ambasciata USA ha rimosso dal suo sito web tutti i documenti sui laboratori biologici in Ucraina, quelli che Putin ha subito fatto bloccare… Sappiamo infatti cosa fecero americani, cinesi, francesi ed altri criminali nel laboratorio di Wuhan…

La rete non dimentica però, ecco copia dei suddetti documenti:

Continua a leggere
Pubblicato in: La rete evanescente

Andrea apri un blog!


Oggi Andrea Sartori è stato riammesso da pretoriani di ciccio zuccotto nel suo club apparentemente libero e gratuito (per i meno avezzi: Facebook).

Al che per la dodicesima volta gli stavo scrivendo una prece di questo tono:

«Ti scongiuro Andrea, se proprio non puoi o vuoi tenere un blog aggiornatissimo, perlomeno aprine uno “agratis” su WordPress.com così non ci perdiamo completamente di vista quando ti cacceranno definitivamente da qua.»

Poi per scrupolo ho aperto la sua pagina ed ho scoperto che scrive su ildetonatore.it

Averlo saputo prima!

Maledetto ciccio zuccotto che me lo teneva nascosto con la sua strisciante censura!

Però non è veramente un blog, pare piuttosto una specie di giornale d’opinione.

Per cui l’invito che rivolgo a tutti è: aprite un blog, registratevi su piattaforme libere e non censurate. Mastodon, ma su server e comunità in lingua inglese così da ridurre la probabilità di incorre in altre censure.

Non vi dico di cacciare i ciccioli e di mettervi su un server vostro, sono conscio che molti non ne hanno le capacità tecniche o finanziarie. Ma per l’amor del Cielo rendetevi raggiungibili anche in altro modo e pubblicizzatelo.

Pubblicato in: Bel Paese di merda, La rete evanescente

Sovversiva?


Sapete chi non sopporta la satira? I tiranni. I regimi dittatoriali. Il nazismo odiava la satira. L’islam odia la satira fino ad uccidere. Quei piccoli, malvagi ipocondriaci che sono al governo attualmente odiano la satira.

Perché la satira, i matti spesso dicono la verità.

Pubblicato in: Facce da gluteo, La rete evanescente, Sinistro

Sette in condotta


I simpatici sinistri di Devol.it mi hanno cacciato dal loro peertube.uno. Evidentemente monsignor Viganò gli dava fastidio. O erano le dozzine di missili lanciati contro la popolazione israeliana. E senza nemmeno scrivermi due righe.

D’altronde questi signori si sono inventati “il codice di condotta“. Questo:

Codice di condotta

Siate eccellenti l’uno per l’altro. Siate gentili e rispettate tutti. Tutti sono i benvenuti a utilizzare i nostri servizi. Ci sforziamo di rendere i nostri servizi un luogo sicuro per tutte le persone, indipendentemente da età, sesso, classe, orientamento sessuale, aspetto o distribuzione Linux.

Per raggiungere questo obiettivo siamo intolleranti nei confronti dell’intolleranza. Contenuti tossici o velenosi, comportamenti che vanno oltre la linea di demagogia e molestie, non sono i benvenuti nei nostri servizi. Possiamo chiudere gli account che non rispettano il presente Codice di condotta.

Contenuti tossici o velenosi, …, non sono i benvenuti nei nostri servizi. Possiamo chiudere gli account che non rispettano il presente Codice di condotta.” tradotto in italiano si legge

se non sono d’accordo con te ti cancello“.

Ok. Capita la lezione. Ci sono Rumble , LBRY Odysee , IPFSTube.