Pubblicato in: Facce da gluteo, La rete evanescente, Sinistro

Sette in condotta


I simpatici sinistri di Devol.it mi hanno cacciato dal loro peertube.uno. Evidentemente monsignor Viganò gli dava fastidio. O erano le dozzine di missili lanciati contro la popolazione israeliana. E senza nemmeno scrivermi due righe.

D’altronde questi signori si sono inventati “il codice di condotta“. Questo:

Codice di condotta

Siate eccellenti l’uno per l’altro. Siate gentili e rispettate tutti. Tutti sono i benvenuti a utilizzare i nostri servizi. Ci sforziamo di rendere i nostri servizi un luogo sicuro per tutte le persone, indipendentemente da età, sesso, classe, orientamento sessuale, aspetto o distribuzione Linux.

Per raggiungere questo obiettivo siamo intolleranti nei confronti dell’intolleranza. Contenuti tossici o velenosi, comportamenti che vanno oltre la linea di demagogia e molestie, non sono i benvenuti nei nostri servizi. Possiamo chiudere gli account che non rispettano il presente Codice di condotta.

Contenuti tossici o velenosi, …, non sono i benvenuti nei nostri servizi. Possiamo chiudere gli account che non rispettano il presente Codice di condotta.” tradotto in italiano si legge

se non sono d’accordo con te ti cancello“.

Ok. Capita la lezione. Ci sono Rumble , LBRY Odysee , IPFSTube.

Pubblicato in: In missione per conto della dia Tutte, La rete evanescente, Sottomessi e sanguinari

Anche loro – e due


Vi avevo già fatto notare che censura anche AutoMattic – l’azienda dietro a wordpress.com: dopo aver sospeso «Muslim immigration and Muslim statistics» (stava su muslimstatistics.wordpress.com) hanno “cancellato” anche creepingsharia.wordpress.com :

Ora una coincidenza è una coincidenza. Due coincidenze sono un indizio. Spero di non dover contare fino a tre.

Questo ci ricorda che qui su wordpress.com si è tutti ospiti a casa d’altri. E la cosa, sì, vale anche per i clienti paganti. E si è comunque soggetti ai loro vezzi sicché per evitare grane, appena quattro scimmiati strillano al VaZZismo, quelli olè, che censurano.

Anche in questo caso dobbiamo ringraziare archive.org che ha copia di moltissimi articoli. Ma non possiamo certo delegare la difesa della libertà di parola ad archive.org!

Oh, certo per ora creepingsharia lo trovate ancora su twitter.com/creepingsharia e sempre per ora anche su creepingsharia.tumblr.com. Per quanto tempo?

È davvero ora di fare una copia di buseca altrove. Ora non è che non abbia voglia di cacciar quattrini per combattere la sharia; solo che quando uscite una carta di credito l’illusione di anonimato se ne va bellamente a farsi fottere.

Al cretinetti che sta ad Erkath gli riderà anche il culo, che gli sembrerà che lo stia scimmiottando ma nel caso questo spazietto andasse fuori linea, ho messo su TOR su un Raspberry a casa: http://hojtsopul3kxs2wdi4nluy47cnqcv77iv4dqrgges5nv4vjboqkw6cqd.onion/. Al momento è vuoto vuotissimo, ma non si sa mai.

Sono un po’ restio a metter su WordPress lì, anche se è e rimane software libero, più che altro perché non ho ancora trovato nessuna guida su quali siano i programmi di blogging più adatti ad essere usati dentro a TOR, WordPress ha “troppi” gadget e plugin e non sia mai che ce ne sia qualcuno che “chiama casa” per vie traverse.

Credo che importerò tutto in un generatore di siti statici, uno dei millemila che troviamo su https://staticsitegenerators.net/ oppure su https://jamstack.org/generators/. Chissà se ce n’è qualcuno che importa da WordPress…

Pubblicato in: Facce da gluteo, La rete evanescente

I nuovi barbari


In Belgio una nuova edizione della “Divina Commedia” è stata censurata. Dal capolavoro dantesco sono scomparse le rime che si riferivano a Maometto, questo per “non offendere” i musulmani”. Sarebbe facile rispondere che, seguendo un simile criterio, bisognerebbe censurare il Corano in cui abbondano i giudizi poco lusinghieri nei confronti degli ebrei, ma non è questo il punto davvero importante.

Continua a leggere “I nuovi barbari”
Pubblicato in: Facce da gluteo, La rete evanescente

Faccialibro e i Watussi


Avevo messo un rimando alla canzone “I Watussi” di Edoardo Vianello. Ma tipo quasi quattro anni fa. Ed ora mi cancellano il pezzo.

Oh certo l’avevo fatto in tono provocatorio, per vedere se me lo cancellavano. Infatti scrivevo:

Faccio quest’esperimento. Pubblico il testo integrale dei Watussi di Edoardo Vianello. Vediamo se mi bloccano.

Ora dopo quasi quattro anni i censori di Faccialibro si svegliano e mi censurano.

Cara Facebook, la tua maledetta cultura della cancellazione mi ha proprio frantumato le gonadi. Non ti lamentare se ti frequenterò meno di prima o forse niente del tutto.

Perché la parola “negro” in Italiano NON ha nessuna accezione negativa. Ve lo siete messo in mente voi che siete proni ad ogni becero ed ignobile anglismo. Ne ho scritto anni orsono (nel 2014! NON è la traduzione di nigger!) ed anche recentemente (Sulla parola “negraccio”) e vi ho citato il sergente Harman da Full Metal Jacket. Tutte discorsi che faccialibro e la sua polizia del pensiero non vuole che voi facciate.

Cari stupidi censori, gradirei andaste a defecare in un roveto.

E sapete cosa faccio adesso? W i Watussi!

I watussi testo

Nel continente nero

Alle falde del Kilimangiaro

Ci sta un popolo di negri

Che ha inventato tanti balli

Il più famoso è l’hully gully

Hully gully, hully gu…

Siamo i Watussi

Siamo i Watussi

Gli altissimi negri

Ogni tre passi

Ogni tre passi

Facciamo sei metri

Noi siamo quelli che nell’equatore

Vediamo per primi la luce del sole

Noi siamo i Watussi

Siamo i Watussi

Siamo i Watussi

Gli altissimi negri

Quello più basso

Quello più basso

E’ alto due metri

Qui ci scambiamo l’amore profondo

Dandoci i baci più alti del mondo

Siamo i Watussi

Alle giraffe

Guardiamo negli occhi

Agli elefanti

Parliamo negli orecchi

Se non credete venite quaggiù

Venite, venite quaggiù

Siamo i Watussi

Siamo i Watussi

Gli altissimi negri

Ogni tre passi

Ogni tre passi

Facciamo sei metri

Ogni capanna del nostro villaggio

Ha perlomeno tre metri di raggio

Siamo i Watussi

Nel continente nero

Alle falde del Kilimangiaro

Ci sta un popolo di negri

Che ha inventato tanti balli

Il più famoso è l’hully gully

Hully gully, hully gu…

Siamo i Watussi

Siamo i Watussi

Gli altissimi negri

Quello più basso

Quello più basso

E’ alto due metri

Quando le donne stringiamo sul cuore

Noi con le stelle parliamo d’amore

Siamo i Watussi

Qui ci scambiamo l’amore profondo

Dandoci i baci più alti del mondo

Siamo i Watussi

Noi siamo quelli che nell’equatore

Vediamo per primi la luce del sole

Noi siamo i Watussi

Nel continente nero

Alle falde del Kilimangiaro

Ci sta un popolo di negri

Che ha inventato tanti balli

Il più famoso è l’hully gully

Hully gully, hully gu…

Autori: Vianello Edoardo, Rossi Carlo

E siccome la dea Tutte odia la censura ve la propongo qui e me la scarico perfino!

Pubblicato in: La rete evanescente

Forse l’ho trovato


Dopo pochi giorni su mastodon.uno mi sono reso conto che l’atmosfera non era delle migliori. In realtà non erano le persone su quell’istanza ma il fatto che molte di loro avevano contatti con realtà e personalità sinistre, solitamente ospitate su altre istanze.

Continua a leggere “Forse l’ho trovato”
Pubblicato in: La rete evanescente

La prevenzione vaccinale può essere più pericolosa del covid? Vaccinarsi è un atto di fede?


Questo articolo in origine stava su https://scenarieconomici.it/la-prevenzione-vaccinale-puo-essere-piu-pericolosa-del-covid-vaccinarsi-e-un-atto-di-fede/ ma la malvaGjia azienda ha deciso che così non deve essere. Ed io che di mestiere faccio il paladino della dea Tutte (semper Gnocca!) ho il compito di combattere il demone dell’evanescenza. Percui eccolo qui

Continua a leggere “La prevenzione vaccinale può essere più pericolosa del covid? Vaccinarsi è un atto di fede?”
Pubblicato in: La rete evanescente

Il marchio della bestia esiste ed è stato brevettato, da Microsoft


Questo articolo in origine stava su https://scenarieconomici.it/il-marchio-della-bestia-e-stato-brevettato-da-microsoft/ ma la malvaGjia azienda ha deciso che così non deve essere. Ed io che di mestiere faccio il paladino della dea Tutte (semper Gnocca!) ho il compito di combattere il demone dell’evanescenza. Percui eccolo qui

Continua a leggere “Il marchio della bestia esiste ed è stato brevettato, da Microsoft”
Pubblicato in: La rete evanescente

IL CDC AMERICANO HA REGISTRATO MIGLIAIA DI REAZIONI AVVERSE AL VACCINO


Questo articolo in origine stava su https://scenarieconomici.it/il-cdc-americano-ha-registrato-migliaia-di-reazioni-avverse-al-vaccino/ ma la malvaGjia azienda ha deciso che così non deve essere. Ed io che di mestiere faccio il paladino della dea Tutte (semper Gnocca!) ho il compito di combattere il demone dell’evanescenza. Percui eccolo qui

Continua a leggere “IL CDC AMERICANO HA REGISTRATO MIGLIAIA DI REAZIONI AVVERSE AL VACCINO”
Pubblicato in: La rete evanescente

IL CAPO SCIENZIATO DELL’OMS: NON C’E’ NESSUNA PROVA CHE UN VACCINATO NON TRASMETTA IL VIRUS . I passaporti vaccinali sono quindi inutili


Questo articolo in origine stava su https://scenarieconomici.it/il-capo-scienziato-delloms-non-ce-nessuna-prova-che-un-vaccinato-non-trasmetta-il-virus-i-passaporti-vaccinali-sono-quindi-inutili/ ma la malvaGjia azienda ha deciso che così non deve essere. Ed io che di mestiere faccio il paladino della dea Tutte (semper Gnocca!) ho il compito di combattere il demone dell’evanescenza. Percui eccolo qui

Continua a leggere “IL CAPO SCIENZIATO DELL’OMS: NON C’E’ NESSUNA PROVA CHE UN VACCINATO NON TRASMETTA IL VIRUS . I passaporti vaccinali sono quindi inutili”
Pubblicato in: La rete evanescente

Bidon… ops Biden & C. state sereni! (di Marco Santero)


Questo articolo in origine stava su https://scenarieconomici.it/bidon-ops-biden-c-state-sereni-di-marco-santero/ ma la malvaGjia azienda ha deciso che così non deve essere. Ed io che di mestiere faccio il paladino della dea Tutte (semper Gnocca!) ho il compito di combattere il demone dell’evanescenza. Percui eccolo qui

Continua a leggere “Bidon… ops Biden & C. state sereni! (di Marco Santero)”